video suggerito
video suggerito
ricetta

Sgombro al forno: la ricetta del secondo piatto semplice e gustoso

Preparazione: 10 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 1 persona
A cura di Silvia Ferrau
30
Immagine

ingredienti

sgombro intero fresco
1
Limone
1/2
Rosmarino
1 rametto
Salvia
1 foglia
Aglio
1 spicchio
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b
pepe
q.b.

Lo sgombro al forno è un secondo piatto di mare semplice e sfizioso, perfetto per chi vuole mangiare in modo sano, senza rinunciare al gusto. Il pesce intero, pulito ed eviscerato, viene insaporito con olio extravergine di oliva, limone ed erbe aromatiche, avvolto in un cartoccio e poi cotto in forno, per un risultato finale succoso e saporitissimo.

Si tratta di una pietanza leggera e deliziosa, perfetta anche per i bambini. Lo sgombro, infatti, non è soltanto economico, ma anche ricco di nutrienti e omega-3, ottimo da cucinare non soltanto al cartoccio, ma anche in padella, alla griglia o gratinato, e ideale da servire con un contorno classico come le patate al forno, con verdure alla griglia o con un'insalatina di stagione, da completare con fettine di pane casereccio tostato.

Prepararlo è piuttosto facile, ma è importante assicurarsi che lo sgombro sia freschissimo e inciderne il ventre fino a mezzo centimetro, senza tagliarlo del tutto: in questo modo, il pesce assorbirà per bene il condimento e si manterrà morbido e umido anche dopo la cottura.

Scopri come realizzare lo sgombro al forno seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche lo sgombro al limone e la pasta con sgombro, pomodorini e olive.

Come preparare lo sgombro al forno

Per preparare lo sgombro al forno, inizia dalla pulizia del pesce: rimuovi le squame con un coltello, incidi la pancia, elimina le viscere e sciacqualo molto bene sotto l'acqua corrente fredda. Quindi, sistema lo sgombro su una teglia, foderata con carta da forno 1.

Taglia una fetta di limone e inseriscila nella pancia dello sgombro 2.

Insaporisci con uno spicchio di aglio 3.

Profuma con il rosmarino e la salvia 4.

Condisci lo sgombro con un filo di olio extravergine di oliva 5.

Spremi il succo del limone e aggiungi un pizzico di sale 6.

Condisci con del pepe macinato e chiudi lo sgombro con la carta forno 7, in modo da formare un cartoccio.

Cuoci a 180 °C in forno già caldo, in modalità statica, per circa 20 minuti 8.

Quando lo sgombro diventa leggermente dorato, apri il cartoccio 9 e prosegui la cottura ancora per 5-10 minuti: il pesce sarà cotto quando il ventre sarà diventato opaco e le branchie avranno assunto un colore più scuro.

Una volta pronto, trasferiscilo su un piatto da portata 10, sfilettalo e servi: lo sgombro al forno è pronto per essere gustato.

Consigli e varianti

Per questa ricetta, utilizziamo lo sgombro intero ma, in alternativa, puoi scegliere anche dei filetti già puliti. In questo caso, però, ti consigliamo di insaporirli, per almeno 1 ora, con il salmoriglio o con una marinatura a tua scelta: prova quella agli agrumi, realizzata mescolando il succo di un'arancia, di un limone e di un pompelmo.

Puoi arricchire questo piatto con un condimento mediterraneo a base di pomodorini, olive e vino bianco, ricoprirlo con un mix di pangrattato e parmigiano grattugiato per ottenere una gratinatura croccante o, in alternativa, cuocere lo sgombro su un letto di patate, tagliate a rondelle sottili e condite con olio, sale e uno spicchio di aglio.

Conservazione

Lo sgombro al forno si conserva in frigo per 1 giorno al massimo, ben chiuso in un contenitore ermetico per alimenti.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
30
api url views