ricetta

Patate alla paprica: la ricetta del contorno gustoso e speziato

Preparazione: 10 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Ilaria Cappellacci
63
Immagine
ingredienti
Patate a pasta gialla
800 gr
Olio extravergine di oliva
4 cucchiai
Aglio
1 spicchio
Paprica dolce
1 cucchiaio
Sale
q.b.

Le patate alla paprica sono un contorno saporito e speziato, ideale da servire in alternativa alle classiche patate al forno per il pranzo della domenica in famiglia o una cena con ospiti. Croccanti fuori e morbide al cuore, sono perfette da portare in tavola in accompagnamento a un suntuoso arrosto di festa, una grigliata di pesce, un formaggio morbido o un altro piatto preferito.

Per una riuscita ottimale, sarà importante scegliere delle patate novelle o a pasta gialla, con polpa soda e poco farinosa, provenienti possibilmente da agricoltura biologica: in questo modo potrai consumarle con tutta la buccia senza incorrere in alcun rischio per la salute. Una volta lavate, asciugate e tagliate in spicchi, non ti rimarrà che condirle in una ciotola con un pizzico di sale, l'aglio intero, un cucchiaio di paprica dolce e un filo generoso di olio extravergine di oliva, sistemarle poi in una pirofila e metterle infine in forno già caldo a 180 °C fino a quando non saranno dorate e fragranti.

Affinché le patate siano ben rosolate su tutti i lati, oltre a tagliarle a fette regolari, ti suggeriamo di estrarle dal forno dopo i primi 20 minuti, mescolarle accuratamente con un mestolo di legno e proseguire quindi la cottura per il tempo indicato nella ricetta. A piacere, per un gusto più intenso, puoi utilizzare la paprica piccante o affumicata, oppure puoi sostituirla con altre spezie di tuo gradimento, come curcuma, curry, zafferano in polvere o pepe fresco macinato al momento.

Ottime da offrire agli amici anche all'ora dell'aperitivo con un boccale di birra ghiacciata, le patate possono essere proposte in abbinamento a un dressing allo yogurt, una ciotolina di senape o a una cremosa maionese fatta in casa.

Scopri come preparare le patate alla paprica seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le patate grigliate e le patate in padella, oppure cimentati con patate e cipolle al forno.

Come preparare le patate alla paprica

Lava le patate sotto l'acqua corrente e asciugale con un telo di cotone pulito 1.

Dividi le patate a metà 2.

Taglia ciascuna metà in obliquo in 3-4 parti 3, con l'aiuto di un coltello a lama liscia, in modo da ottenere tanti spicchi regolari.

Raccogli gli spicchi di patate in una ciotola capiente 4.

Irrora con l'olio extravergine di oliva 5 e aggiusta di sale.

Unisci l'aglio con tutta la buccia 6.

Profuma con la paprica dolce 7.

Mescola per bene con un cucchiaio 8.

Trasferisci le patate in una pirofila adatta alla cottura in forno 9 e inforna a 180 °C per circa 40 minuti.

Trascorsi i primi venti minuti, estrai le patate dal forno e mescola accuratamente con un mestolo 10, in modo da garantire una cottura uniforme; quindi metti nuovamente in forno per il tempo restante.

Una volta pronte, sforna le patate alla paprica 11.

Distribuisci le patate alla paprica su un piatto da portata 12, porta in tavola e servi.

Conservazione

Le patate alla paprica andrebbero consumate calde e al momento. In alternativa si conservano in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 1-2 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
63