Una preparazione semplice e veloce, ma dal gusto intenso e appagante: parliamo di hamburger, un piatto che tutti prima o poi cucinano e che tutti amano. Che sia di carne, come nelle versioni più classiche, di pesce o a base di verdure, l'hamburger è una specialità talmente versatile da essere diventata la protagonista di veri e proprio imperi gastronomici. Anche se potrebbe sembrare un piatto moderno, l'hamburger ha radici antichissime, che risalgono ai Tartari in Mongolia: oggi però parliamo di ricette. Al piatto, con accanto una fresca insalata o delle golose patate fritte, oppure dentro un morbido panino e arricchito con salse e ingredienti vari, ecco 10 idee per hamburger di sicuro successo e per tutti i gusti.

Come cucinare l'hamburger perfetto

Se pensate che cucinare un hamburger sia semplice, vi sbagliate di grosso: il piccolo patty di carne, il disco, richiede attenzione e cure come molte altre preparazioni. Dalla scelta del giusto taglio di carne, alla temperatura corretta per la cottura, dalle tecniche usate per prepararlo come quella dello smashed, ci sono una serie di regole da osservare per preparare un hamburger degno di questo nome. Una volta imparate queste regole potrete dare sfogo alla fantasia e creare il vostro hamburger preferito.

Le migliori ricette per preparare l'hamburger a casa

Ecco allora una serie di idee per preparare l'hamburger a casa, che lo preferiate a base di carne, solitamente manzo o vitello, di pesce, con salmone e tonno come prodotti più quotati, oppure vegetariano, a base di verdure o legumi. Scegliete il vostro hamburger, gli ingredienti per farcire il panino e le salse che amate di più e godetevi il vostro homemade burger.

1. Hamburger di carne

Partiamo dal più classico, l'hamburger di carne. Per prima cosa la scelta della carne, che può essere di manzo, cioè bovino adulto, o di vitello, e preparazione del disco, in gergo chiamato patty. Poi la tecnica di cottura e la scelta degli ingredienti con cui accompagnare il panino, o il piatto: patatine fritte, cipolle crude o caramellate, le foglie di lattuga freschissima, cetriolini sott'aceto, una fetta di formaggio filante; ultime, ma non per importanza, le salse: dai classici maionese e ketchup, da realizzare anche a casa, alla salsa barbecue, passando per la salsa messicana per chi ama il piccante, avete solo l'imbarazzo della scelta. Infine, una proposta creativa e golosa è quella dell'hambuger all'italiana: con carne di manzo, caciocavallo stagionato e pomodorini pachino.

2. Fishburger di merluzzo

Se siete stanchi dei soliti hamburger di carne è venuto il momento di provare i fishburger, in questo caso di merluzzo. Una ricetta semplicissima, che potete realizzare non solo con cuori e filetti, ma anche con qualche taglio meno nobile e che può diventare anche un piatto di recupero. Come accompagnare l'hamburger? Sicuramente con dei vegetali freschi, come la lattuga, l'iceberg, la valeriana o anche la rucola, germogli di soia e di porro, pomodori a fette o anche pomodori secchi, sott'oli di vario tipo; naturalmente non può mancare una generosa porzione di salse: noi consigliamo l'aioli, la tzatziki o la salsa allo yogurt.

3. Hamburger di salmone

Una ricetta fresca e delicata, adatta a tutti i palati, anche a quelli dei più piccoli: gli hamburger di salmone. Per prepararli dovrete usare del salmone fresco, pangrattato, cipolla, peperone, erbe aromatiche e maionese: il risultato finale sarà una ricetta sfiziosa, da accompagnare alla classiche patatine fritte o a una porzione di patate al forno.

4. Veggie burger di melanzane o zucchine

Eccoci al capitolo dei veggie burger, amatissimi negli ultimi anni. L'hamburger di melanzane è una preparazione veloce e semplicissima: per realizzarla vi basterà cuocere in padella le melanzane tagliate a tocchetti per una decina di minuti, poi metterle in una ciotola aggiungendo pane raffermo già bagnato e ben strizzato, parmigiano, basilico tagliato grossolanamente, sale e pepe. Una volta formato il disco andrà in padella, oppure in forno, per 10 minuti appena a 180 °C: per condirli vi suggeriamo una salsa alla senape, la salsa allo yogurt o una delicata salsa rosa fatta in casa. Simile al burger di melanzane, quello di zucchine ha un sapore delicato ed è ideale anche per i bambini.

5. Hamburger di asparagi

Un veggie burger prettamente primaverile, colorato e goloso: è il burger di asparagi, ideale per chi ama questi preziosi ortaggi. Realizzati con asparagi e patate, e poi insaporiti solo con parmigiano grattugiato, il burger di asparagi sono ideali per una cena sfiziosa e originale, o per un pic-nic. Accompagnateli a una deliziosa maionese al curry o una raffinata bernese e andranno a ruba.

6. Hamburger di bulgur

Una ricetta vegan che viene apprezzata anche dagli onnivori: è l'hamburger di burgul. Il bulgur è un alimento molto usato nel Maghreb: si tratta di grano duro integrale germogliato, un prodotto leggero e ricco di proteine vegetali. Nella nostra preparazione la base di bulgur è stata insaporita con aglio, cipolla, noci, spezie e salsa di soia; al posto del ketchup, abbiamo accompagnato gli hamburger con una crema di pomodori secchi, golosa e genuina.

7. Hamburger di lenticchie

Una ricetta leggera, saporita e nutriente: quella degli hamburger di lenticchie è una preparazione davvero stuzzicante e insolita, ideale anche per chi è intollerante al glutine o per chi segue una dieta vegetariana. Per realizzarli vi occorreranno pochi e semplici ingredienti: lenticchie, aglio, cipolla, carote. Inoltre, potete variare la preparazione come preferite: aggiungendo dei pomodori secchi tritati, del prezzemolo, del parmigiano grattugiato o del pecorino, un po' di peperoncino o specie come curry e curcuma. Presentateli in un panino accompagnati da verdure e salse che amate di più.

8. Burger di tofu

I burger di tofu sono una ricetta vegana semplice e veloce: pronta in appena 15 minuti. Basterà comprare del tofu, meglio se biologico, da mischiare con carote, scalogno, pangrattato, olio, sale, pepe e curry. Una volta pronti, potete cuocerli in padella, oppure al forno, per una decina di minuti circa a 180 °C. Serviteli accompagnandoli con un'insalata fresca, realizzata con rucola, songino, lattuga, pomodori.

9. Burger di zucca

Un burger da provare in autunno, quando la zucca dà il meglio di sé. Il burger di zucca è una preparazione sfiziosa e genuina, dal sapore delicato e immediato, ideale se avete dei bambini a tavola. Perfetti dentro un panino, ma buoni da mangiare anche al piatto: accompagnateli con un contorno dal sapore deciso, come del radicchio, dei funghi in padella o dei crauti.

10. Burger di miglio, ceci e zucchine

Una preparazione davvero insolita e stuzzicante, l'hamburger di miglio, ceci e zucchine, ideale anche per coloro che soffrono di celiachia. Un piatto dalla consistenza particolare, che vi consigliamo di preparare al forno; per prepararli, oltre al miglio, vi serviranno ceci, carote, cipollotto, porri, zucchine e prezzemolo. Noi abbiamo abbinato l'hamburger a una gustosa maionese al curry.