ricetta

Salsa messicana: la ricetta originale della salsa piccante

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Rossella Croce
17
Immagine
ingredienti
Pomodori maturi
1
Peperone rosso
1
Cipolla bianca
1/2
Peperoncino piccante fresco
2
Sale
un pizzico
Pepe nero in polvere
q.b.
Aceto di vino
due cucchiai
Zucchero
un cucchiaio

La salsa messicana, anche detta salsa ranchera, è una famosa salsa piccante a base di pomodori, peperoni e naturalmente peperoncino, molto facile da preparare in casa. Conosciuta in tutto il mondo, accompagnata dagli immancabili nachos o da una goloso tacos con carne e verdure, la salsa messicana è un vero e proprio concentrato di sapore! Se siete amanti del peperoncino, adorate il gusto piccante e volete preparare un aperitivo sfizioso per i vostri amici, la salsa piccante è decisamente quello che fa per voi! Pochi ingredienti e poche mosse e porterete in tavola una salsa messicana da leccarsi i baffi: vediamo come!

Come preparare la salsa messicana

Pulite il pomodoro, tagliatelo a metà, eliminate i semi in eccesso e tagliatelo a piccoli cubetti 1. Lavate il peperone rosso, eliminate i semi interni e la parte bianca, quindi tagliatelo prima a listarelle e poi a cubetti 2. Tagliate finemente mezza cipolla bianca, in ultimo sminuzzate i peperoncini 3.

Versate un filo di olio in una padella grande, unite la cipolla e i peperoncini e fate rosolare per 2 minuti 4. Aggiungete il peperone, il pomodoro tagliato, un cucchiaio di zucchero e due cucchiai di aceto e mescolate 5. Fate cuocere i vostri ingredienti per 10 minuti mescolando di tanto in tanto con un mestolo in legno. Unite un pizzico di sale e pepe e qualche goccia di tabasco: abbassate la fiamma e portate a cottura per ulteriori 10 minuti fino ad ottenere una crema omogenea e densa al punto giusto 6. Spegnete il fuoco, fate raffreddare la vostra salsa e servite con dei nachos croccanti.

Consigli

In base al livello di piccantezza che desiderate ottenere, diminuite eventualmente la quantità di peperoncino.

Potete sostituire metà peperone rosso con del peperone giallo: la vostra salsa risulterà più dolce.

Fate attenzione al tabasco: per il suo sapore molto piccante ne occorrono solo poche gocce!

Conservazione

La salsa messicana può essere conservata per 5 giorni in frigo: una volta pronta, fatela raffreddare e versatela in un barattolo in vetro precedentemente sterilizzato.

17
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
17