video suggerito
video suggerito
ricetta

Salsa al formaggio: la ricetta del condimento vellutato e goloso

Preparazione: 5 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Carlotta Falletti
91
Immagine

ingredienti

Panna fresca
200 ml
Emmental
100 gr
Parmigiano
100 gr
Fontina
50 gr
tuorlo
1
Sale
q.b.

La salsa al formaggio è un condimento gustoso e versatile, pronto in meno di 10 minuti. Una sorta di fonduta densa e vellutata a base di fontina, emmental e parmigiano grattugiati, fatti sciogliere in un pentolino con la panna bollente e lasciati addensare sul fuoco con 1 tuorlo e un pizzico di sale.

Facile è veloce da realizzare, può essere gustata in purezza, su crostini di pane caldo, o utilizzata a piacimento per insaporire un piatto di pasta o di gnocchi, una teglia di lasagne, crêpes salate, patate gratinate e tanto altro ancora. Se desideri puoi anche portarla in tavola in abbinamento a secondi di carne e di pesce, o a una porzione di verdure al forno: donerà alle pietanze un irresistibile marcia in più.

A piacere puoi omettere le uova dalla preparazione e sostituirle con un po' di farina, che fungerà da addensante, oppure puoi utilizzare i tuoi formaggi preferiti, a pasta dura o molle: gorgonzola, stracchino, pecorino, taleggio, camembert, asiago… Facendo attenzione però a mantenere un certo equilibrio di sapori tra quelli più sapidi, piccanti e delicati, e a non sceglierli troppo stagionati, altrimenti faranno fatica a sciogliersi.

Scopri come preparare la salsa al formaggio seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la crema al parmigiano.

Come preparare la salsa al formaggio

Per prima cosa grattugia i tre formaggi, quindi trasferisci in una ciotola l'emmental con il parmigiano 1.

Unisci la fontina 2.

Mescola con un cucchiaio 3.

Scalda la panna in un pentolino dal fondo spesso, portala quasi a bollore e leva dal fuoco 4.

Versa la miscela di formaggi nella panna bollente 5.

Fai fondere i formaggi mescolando in continuazione con una frusta 6, fino a ottenere un composto liscio e privo di grumi.

Aggiungi il tuorlo 7 e aggiusta di sale, facendo attenzione a non eccedere con il quantitativo: i formaggi sono naturalmente sapidi.

Rimetti la salsa sul fuoco e lasciala cuocere su fiamma bassa, mescolando in continuazione con una frusta 8.

Quando la salsa avrà raggiunto la giusta densità, e risulterà liscia e vellutata 9, spegni la fiamma.

Trasferisci la salsa al formaggio in una terrina 10, portala in tavola e gustala su fette di pane tostato, o utilizzala a piacimento per condire primi e secondi piatti.

Consigli

Al posto della panna fresca puoi optare per pari quantitativo di latte, da mescolare con 1 cucchiaio di farina e 10 gr di burro: otterrai così una besciamella molto liquida a cui aggiungere i formaggi.

Puoi unire in cottura un pizzico di peperoncino, del cheddar, dal caratteristico colore giallo intenso oppure, per un tocco gourmet, un po' di tartufo nero grattugiato. Se decidi di utilizzare il gorgonzola fai attenzione a non eccedere con le quantità, per impedire che il suo sapore, particolarmente intenso e deciso, prevalga sul resto degli ingredienti.

Una volta pronta puoi utilizzare la salsa anche all'ora dell'aperitivo, in accompagnamento a un cartoccio di patatine fritte o ai nachos: le tortilla chips tipiche della cucina messicana.

Conservazione

La salsa al formaggio si conserva in frigo, in un contenitore ermetico, per 1 giorno massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Preparazioni di base
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
91
api url views