ricetta

Patate gratinate: la ricetta del contorno saporito e croccante

Preparazione: 10 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
25
Immagine
ingredienti
Patate a pasta gialla
800 gr
Salvia
1 ciuffetto
Parmigiano
80 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le patate gratinate sono un contorno goloso e super croccante, l'accompagnamento ideale di qualunque secondo piatto a base di carne o di pesce. Semplici, veloci e leggere, perché non prevedono l'aggiunta di olio in cottura, faranno la felicità di grandi e piccini. Le patate vengono lessate in acqua finché non risulteranno morbide ma ancora sode, tagliate a rondelle e poi cosparse con una ricca panatura preparata frullando il parmigiano con alcune foglioline di salvia fresche: il risultato finale è dorato all'esterno e morbidissimo al cuore, una tentazione a cui nessuno saprà resistere.

Calde e invitanti, le patate gratinate possono essere abbinate a un filetto di pesce arrosto, un hamburger di carne o una frittata di uova; puoi servirle anche come antipastino sfizioso in occasione di una cena informale tra amici: andranno letteralmente a ruba. Preparale con delle patate a pasta gialla ben sode: in questo modo risulteranno croccanti in superficie, ma tenere all'interno. Puoi scottarle in anticipo in acqua, quindi passarle in forno solo poco prima del servizio. A piacere, è possibile aggiungere alla panatura del pangrattato, della frutta secca tritata o arricchirlo con altre erbette aromatiche di stagione.

Scopri come preparare le patate gratinate seguendo passo passo la nostra ricetta.

Come preparare le patate gratinate

Prepara la panatura: taglia il parmigiano a tocchetti e raccoglili in un mixer da cucina 1.

Aggiungi un ciuffetto di salvia 2.

Frulla fino a ottenere un trito fine 3.

Sciacqua le patate e lessale in acqua bollente per circa 20 minuti 4. Dovranno essere cotte, ma non sfatte.

Una volta morbide, scolale e tagliale a fette da circa mezzo cm 5. Se preferisci, puoi anche sbucciarle.

Disponi le patate in una teglia, rivestita con carta forno, in un unico strato e senza sovrapporle 6.

Cospargile con la panatura a base di formaggio  7.

Inforna le patate in forno già caldo a 200 °C per circa 20 minuti, o comunque finché non saranno ben dorate. Sfornale e aggiusta di sale e di pepe 8.

Trasferisci le patate in un piatto da portata e servile caldissime 9.

Conservazione

Le patate gratinate possono essere conservate in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo un giorno.

25
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
25