video suggerito
video suggerito
ricetta

Crostata alla marmellata glassata: la ricetta del dolce senza burro con glassa al limone

Preparazione: 30 Min
Cottura: 40 Min
Riposo: 1 ora
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 persone
A cura di Stefania Di Leo
11
Immagine
ingredienti
per la pasta frolla all'olio
Farina 00
250 gr
Olio di semi di mais
70 ml
Zucchero semolato
65 gr
Lievito in polvere per dolci
3 gr
uovo
1
tuorlo
1
Limone
1
per il ripieno
Confettura di albicocche
200 gr
Per la glassa al limone
Zucchero a velo
125 gr
albume
1
Limone
1/2
per la finitura
Confettura di albicocche
50 gr
ti servono inoltre
Olio di semi
q.b.
Farina 00
q.b.

La crostata alla marmellata glassata è un dessert delizioso e raffinato, ideale da portare in tavola a conclusione di una cena con ospiti, per un buffet di festa o una merenda speciale in compagnia di amici. Nella nostra ricetta un guscio di pasta frolla all'olio, golosamente farcito con una confettura di albicocche, viene ricoperto in superficie da una glassa al profumo di limone e guarnito poi con striscioline di marmellata: queste andranno a simulare la classica griglia decorativa.

Adatta a soggetti intolleranti al lattosio e più veloce della tradizionale preparazione al burro, poiché non necessita di alcun tempo di riposo in frigo, la frolla all'olio si realizza in poche e semplici mosse impastando insieme l'uovo intero con il tuorlo, la farina setacciata, il lievito in polvere, lo zucchero semolato e la scorza grattugiata del limone. Una volta pronta, ti basterà rivestire con questa una stampo da 20 cm di diametro, già oliato e infarinato, farcire l'involucro di frolla con la confettura di frutta e distribuire poi sulla superficie la glassa al limone, qui realizzata schiumando un albume con le fruste elettriche e incorporando poi, a poco a poco, lo zucchero a velo e qualche goccia di succo di limone.

A questo punto non ti rimarrà che decorare la crostata con la confettura di albicocche rimanente, precedentemente scaldata al microonde, passata al setaccio e trasferita in un sac à poche, e mettere tutto in forno statico a 160 °C per circa 40 minuti: avendo l'accortezza di sistemare il dolce sul ripiano più basso per la prima mezz'ora e su quello intermedio per il tempo restante. Il risultato sarà una torta fragrante e cremosa al morso, perfetta anche per cominciare con il piede giusto la giornata.

Per una nota agrumata più accentuata, puoi scegliere per il ripieno una marmellata di limoni o di arance, oppure puoi optare per una crema pasticciera o per una spalmabile alle nocciole. Per una goduriosa variazione sul tema puoi confezionare la frolla al cacao o in versione gluten free, oppure puoi aromatizzare il tutto con un pizzico di cannella o un cucchiaino di estratto di vaniglia.

Scopri come preparare la crostata alla marmellata glassata seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la torta meringata al limone e la torta cilentana.

Come preparare la crostata alla marmellata glassata

Prepara la frolla: raccogli in un recipiente l'uovo intero con il tuorlo, l'olio di semi, lo zucchero semolato e la scorza grattugiata del limone 1.

Sbatti gli ingredienti con i rebbi di una forchetta e incorpora al composto ottenuto la farina, precedentemente setacciata con il lievito 2.

Prosegui a impastare con le mani 3 fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo.

Avvolgilo con un foglio di pellicola trasparente 4 e fai riposare a temperatura ambiente per 20 minuti: in mancanza di tempo, puoi anche utilizzare subito la pasta frolla.

Ungi e infarina uno stampo per crostate da 20 cm di diametro e sistema sulla base due strisce di carta forno da 4-5 cm di larghezza 5: in questo modo sarà più facile sformare la crostata.

Trascorso il tempo di riposo, dividi la pasta frolla a metà e stendi il primo panetto in un disco sottile da 4-5 mm di spessore 6.

Rivesti la tortiera con il disco di frolla, bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta e distribuisci sulla base la confettura di albicocche 7.

Stendi la pasta frolla restante e sistema il disco di pasta ottenuto sul ripieno; quindi sigilla i bordi e bucherella la superficie con i rebbi di una forchetta 8.

Prepara la glassa al limone: monta l'albume con le fruste elettriche fino a quando non inizierà a schiumare, quindi unisci lo zucchero a velo setacciato 9, poco alla volta, e 6-7 gocce di succo di limone filtrato.

Prosegui a lavorare con le fruste fino a ottenere una consistenza non troppo fluida 10, quindi copri con pellicola trasparente a contatto e tieni da parte.

Scalda brevemente la confettura di albicocche per la finitura al microonde e passala al setaccio 11 per renderla più liscia e setosa.

Ricopri la crostata con la glassa al limone preparata 12.

Trasferisci la marmellata di albicocche ormai tiepida in un sac à poche e disegna sulla superficie una griglia decorativa 13. A questo punto, metti la crostata sul ripiano più basso del forno e lascia cuocere in modalità statica a 160 °C per una mezz'ora, quindi trasferiscila sul ripiano intermedio e prosegui la cottura per altri dieci minuti: se necessario, nei minuti finali, copri il dolce con un foglio di alluminio per non farlo scurire troppo.

Trascorso il tempo di cottura, sforna la crostata, lasciala raffreddare completamente e sformala su un piatto da portata 14.

Taglia la crostata alla marmellata glassata a fette, distribuiscila sui piatti individuali 15, porta in tavola e servi.

Conservazione

La crostata alla marmellata glassata si conserva a temperatura ambiente, sotto a una campana per dolci, per 3 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
11
api url views