ricetta

Cotolette di zucca: la ricetta del piatto vegetariano sfizioso e croccante

Preparazione: 15 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Silvia Ferrau
28
Immagine
ingredienti
zucca violina
500 gr
Uova
2
Pangrattato
q.b.
Farina 00
q.b.
Sale
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.

Le cotolette di zucca sono una ricetta semplice e veloce, la versione vegetariana delle classiche cotolette, ideale per invogliare anche i più piccoli di casa a mangiare le verdure. Perfette come secondo piatto sfizioso per una cena espressa in famiglia, possono essere proposte anche per un pranzo o un picnic in stile veggie in compagnia di amici.

Per realizzarle, ti consigliamo di optare per la zucca violina, la cui forma allungata si presta bene allo scopo: ti basterà, infatti, tagliarla a fette di circa 1 centimetro di spessore, ricoprire ognuna con uno strato di farina, tuffarle nell'uovo e passarle nel pangrattato, quindi ripetere gli ultimi due passaggi, per una panatura finale dorata e ancora più croccante.

Nella nostra variante, più leggera, abbiamo cotto le cotolette in forno, irrorate da un filo di olio extravergine di oliva; in base alle tue preferenze, puoi decidere di friggerle in olio di semi di arachidi bollente fino a doratura o di cuocerle in friggitrice ad aria a 180 °C per circa 15 minuti. Ottime sia calde sia a fredde, potranno essere preparate anche in anticipo e conservate ben coperte fino al momento di gustarle.

Fragranti fuori, morbide e cremose al morso, potrai portarle a tavola con un accompagnamento di salsine fatte in casa, come la maionese, anche aromatizzata al basilico, la guacamole messicana o una goduriosa salsa al formaggio; si sposerà, inoltre, con un contorno di funghi trifolati, verdure autunnali gratinate e chips di cavolo nero.

Scopri come preparare le cotolette di zucca seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le cotolette di melanzane, le cotolette di cavolfiore, di zucchine e di finocchi.

Come preparare le cotolette di zucca

Taglia la zucca a fette spesse circa 1 centimetro 1.

Elimina la buccia con un pelapatate 2.

Passa ogni fetta, da entrambi i lati, nella farina 3.

Bagnala nell'uovo sbattuto con un pizzico di sale 4.

Trasferiscila nel pangrattato e ricopri entrambi i lati 5.

Immergi ancora nell'uovo sbattuto e completa con un altro strato di pangrattato 6.

Sistema le cotolette man mano su un tagliere o un piano di lavoro 7.

Disponile su una leccarda, rivestita con carta forno, insaporisci con un pizzico di sale e versa un filo di olio 8. Se preferisci, puoi friggerle in olio di semi di arachidi a 175-185 °C, monitorando la temperatura con un termometro da cucina, per non raggiungere il punto di fumo e ottenere una frittura dorata e uniforme.

Cuoci in forno preriscaldato ventilato a 180 °C per 20-25 minuti 9, finché non saranno croccanti, quindi adagia sui piatti da portata.

Gusta le tue cotolette di zucca ben calde 10.

Consigli

Per rendere la panatura più profumata e appetitosa, puoi aromatizzare il pangrattato con erbette aromatiche tritate finemente, come timo, rosmarino e salvia, oppure aggiungere un cucchiaino di spezie, come paprica affumicata e curry dolce.

Per una versione senza derivati animali, adatta anche a chi segue un'alimentazione vegana, puoi sostituire l'uovo sbattuto con un goccino di latte vegetale, come quello alla mandorla o all'avena, facendo attenzione che sia senza zuccheri aggiunti.

Le cotolette di zucca si conservano in frigorifero, ben chiuse in un contenitore ermetico, per 1 giorno al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
28