ricetta

Maionese al basilico: la ricetta della salsa cremosa e profumata

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Stefania Di Leo
24
Immagine
ingredienti
Tuorli
2
Basilico
10 foglie
Limone
1/2
Olio extravergine di oliva
400 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.

La maionese al basilico è la variante profumata e sfiziosa della classica maionese, la regina delle salse. Si prepara con pochi e semplici ingredienti: tuorli, olio extravergine di oliva, succo di limone, sale, pepe e, una volta ottenuta una crema liscia e corposa, si aggiungono le foglioline di basilico fresco. Fragrante e dalla consistenza avvolgente, è ottima con le insalate, soprattutto quella di riso, di patate e con la pasta fredda. Il sapore fresco del basilico donerà quel tocco in più anche al pesce e alle verdure alla griglia, e puoi utilizzarla per rendere umido e cremoso il ripieno di qualunque panino o piadina.

Per la buona riuscita della tua maionese al basilico, ti consigliamo di utilizzare delle uova freschissime e a temperatura ambiente. Se preferisci un sapore meno deciso e intenso, sostituisci l'olio extravergine di oliva con quello di semi di girasole; per favorire l'emulsione e prolungare la conservazione della maionese, puoi aggiungere 30 gr di aceto di vino bianco o un cucchiaio di senape al posto di un tuorlo.

Scopri come prepararla seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche la maionese vegana, la variante senza uova, e quella di polpo, ricetta a firma dello chef Antonino Cannavacciuolo.

Come preparare la maionese al basilico

Lava le foglie di basilico e tamponale delicatamente con un foglio di carta assorbente da cucina 1.

Rompi le uova, separa i tuorli dagli albumi e raccogli i tuorli in una ciotola 2. Utilizza gli albumi per un'altra preparazione.

Aggiungi un pizzico di sale 3.

Profuma con una macinata di pepe (4).

Inizia a frullare con un mixer a immersione (5).

Versa l'olio a filo 6 e prosegui a montare il composto.

Appena inizierà ad addensarsi, unisci il succo di limone 7, alternandolo all'olio.

Lavora ancora fino a ottenere una maionese densa e cremosa 8.

Aggiungi le foglie di basilico 9.

Frulla per bene 10 finché non avrai ottenuto una maionese omogenea e di un bel colore verde brillante.

Trasferisci la maionese in una ciotolina e servi a piacere 11.

Conservazione

La maionese al basilico si conserva in frigorifero, in un vasetto di vetro o in un contenitore ermetico, per 3 giorni al massimo.

24
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
24