video suggerito
video suggerito
ricetta

Verdure autunnali gratinate: la ricetta del contorno leggero e gustoso

Preparazione: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Zecca
61
Immagine

ingredienti

Cavolfiore
200 gr
zucca butternut
200 gr
Cavolo nero (le foglie tenere)
200 gr
Funghi champignon
200 gr
carote medie
2
patate medie
2
Finocchio
1
Cipolla rossa
1
Pangrattato
60 gr
Olio extravergine d’oliva
q.b.
sale marino integrale
q.b.
pepe in bacche miste
q.b.

Le verdure autunnali gratinate sono un contorno gustoso e sfizioso, perfetto per portare in tavola tutti i sapori e i colori dell'orto d'autunno. Di facile esecuzione, vi basterà tagliare a cimette o a fettine le vostre verdure stagionali preferite – noi abbiamo scelto cavolfiore bianco, zucca butternut, carote, funghi, cavolo nero e cipolla rossa – cospargerle uniformemente con olio e pangrattato, quindi disporle in maniera ordinata in una teglia, evitando sovrapposizioni, e poi passarle in forno: il risultato sarà irresistibilmente croccante, dorato e stuzzicante.

Un piatto vegetariano che potete variare come preferite, a cui potete aggiungere anche cipolle bianche, rape rosse e bianche, broccolo siciliano e verza, ideale da servire da solo, come antipasto o accompagnamento a pietanze di pesce o di carne. Per un risultato ancora più saporito, potete aromatizzare il pangrattato con erbette aromatiche, spezie o un mix di formaggi grattugiati, come parmigiano e pecorino. Cospargetele con della feta sbriciolata e poi passatele nuovamente in forno per una decina di minuti: sentirete che bontà. Scoprite come prepararle seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Come preparare le verdure autunnali gratinate

Dividete il cavolfiore in cimette e trasferitele in una ciotola molto capiente 1.

Lavate accuratamente la zucca, tagliatela a fettine e raccoglietele nella ciotola 2.

Sbucciate le patate, tagliatele in quarti e poi a spicchi 3, quindi mettetele nella ciotola.

Tagliate le carote a rondelle spesse: non serve sbucciarle se sono biologiche 4.

Affettate il cavolo nero dopo averlo ben sciacquato 5.

Tagliate a fettine la cipolla rossa e il finocchio, quindi trasferite tutto nella ciotola 6.

A questo punto condite le verdure con 4 cucchiai d'olio e mezzo cucchiaino di sale 7.

Mescolate bene con le mani in modo che il condimento si distribuisca 8.

Trasferite le verdure sopra una leccarda, rivestita con carta forno 9, e infornate a 190 °C per 15 minuti circa.

Nel frattempo affettate i funghi, dopo aver eliminato la parte terrosa e averli sciacquati velocemente, e trasferiteli in una ciotola. Condite con un cucchiaio d'olio, un pizzico di sale e una spolverizzata di pepe 10.

Togliete le verdure dal forno e aggiungete i funghi distribuendoli in maniera omogenea 11.

Cospargete con il pangrattato 12 e condite con un altro filo d'olio. Infornate per altri 6-8 minuti finché la superficie non sarà ben dorata.

Sfornate e servite le verdure dopo pochi minuti 13.

Conservazione

Le verdure gratinate sono ottime servite al momento ma possono essere preparate e scaldate all'occorrenza anche diverse ore prima del consumo. Potete conservarle in frigorifero per 1-2 giorni, in un apposito contenitore ermetico.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
61
api url views