ricetta

Torta paradiso senza burro: la ricetta della variante leggera realizzata con olio di semi

Preparazione: 45 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 8-10 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
9
Immagine
ingredienti
Farina 00
100 gr
Fecola di patate
100 gr
Olio di semi di girasole
200 gr
Zucchero a velo
100 gr
Uova
2
Tuorli
2
Limone
1
Lievito per dolci
3 gr
Sale
1 pizzico
Ti serve inoltre
Zucchero a velo
q.b.

La torta paradiso senza burro è un dolce da credenza goloso, variante più leggera e adatta anche agli intolleranti al lattosio della classica torta paradiso. Facile da confezionare in casa, è ottima da gustare a colazione o a merenda, accompagnata da una tazza di infuso bollente o un cappuccino cremoso.

La ricetta si realizza in breve tempo e con pochi, semplici, ingredienti: ti basterà, infatti, mescolare olio di semi di girasole, zucchero a velo, uova, farina 00, lievito per dolci e fecola di patate fino a ottenere un composto liscio e cremoso, aromatizzato con scorza di limone grattugiata. Versato in uno stampo da 22 cm di diametro e poi cotto in forno statico per circa mezz'ora, viene infine sfornato, lasciato intiepidire e spolverizzato con uno strato impalpabile di zucchero a velo.

Soffice e dal gusto delicato, la torta paradiso può essere gustata al naturale oppure farcita con panna montata o crema chantilly, per portare in tavola una versione light, ma altrettanto deliziosa, della torta kinder paradiso. In base alle tue preferenze, puoi optare anche per marmellate, confetture, crema di pistacchio o altra frutta secca.

Per una riuscita impeccabile, consigliamo di setacciare con cura le farine e sciogliere perfettamente lo zucchero a velo nell'olio; inoltre, puoi profumare il composto con i semi di una bacca di vaniglia e arricchirlo con gocce di cioccolato: umido e morbido al cuore, conquisterà grandi e piccini.

Scopri come preparare la torta paradiso senza burro seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la torta di mele senza burro, il ciambellone senza uova e senza burro e i muffin al cacao senza burro.

Come preparare la torta paradiso senza burro

Versa l'olio di semi in una ciotola e unisci lo zucchero a velo 1, quindi mescola energicamente con una frusta per sciogliere lo zucchero.

Aggiungi le uova intere e mescola per amalgamarle, poi versa i tuorli 2. Unisci anche un pizzico di sale e la scorza grattugiata di un limone biologico.

Mescola e poi versa, poco alla volta, la farina, setacciata con la fecola di patate e il lievito per dolci; usando una spatola, incorpora le polveri al composto 3.

Fodera la base di uno stampo da 22 centimetri di diametro con un foglio di carta forno e infarina leggermente i bordi, quindi versa il composto, battendo delicatamente la tortiera su una piano di lavoro, in modo da uniformare lo spessore 4. Inforna a 180 °C per 30 minuti, effettuando la prova stecchino prima di estrarre il dolce.

Lascia raffreddare la torta, quindi sformala una volta tiepida e spolverizzala con zucchero a velo. Taglia a fette e gusta 5.

Conservazione

La torta paradiso si conserva a temperatura ambiente, ben chiusa in un contenitore ermetico o coperta da una campana per torte, per 4-5 giorni.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
9
api url views