ricetta

Pesto di pomodori secchi: la ricetta siciliana della salsa fresca e profumata

Preparazione: 10 Min
Riposo: 2 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Stefania Zecca
56
Immagine
ingredienti
Pomodori secchi
50 gr
Basilico fresco
1 ciuffo
Mandorle pelate
20 gr
Parmigiano grattugiato
50 gr
Olio extravergine d’oliva
4 cucchiai
Aglio
1 spicchio

Il pesto di pomodori secchi si può considerare la quintessenza della cucina mediterranea, in particolare del Sud Italia. Un condimento saporito, veloce e semplice da realizzare, perché preparato a crudo. Ideale per la stagione estiva, si evitano le lunghe preparazioni dei classici sughi, ma senza rinunciare al gusto. Per un risultato ottimale, scegli dei pomodori secchi sott'olio, più morbidi e meno aciduli. Se usi i pomodori secchi essiccati, lasciali i in ammollo per un paio d'ore prima di preparare il pesto. Aggiungi mandorle, formaggio, aglio e basilico, frulla tutto e otterrai un delizioso e fragrante pesto rosso. Attenzione, però, a non confonderlo con il pesto alla siciliana, che da tradizione si prepara con i pomodori ramati freschi a cui vengono uniti ricotta e parmigiano.

Il pesto di pomodori secchi è ottimo per condire un buon piatto di spaghetti, di rigatoni o da spalmare sulle bruschette, come antipasto veloce. Abbrustolisci una fetta di pane pugliese o casereccio e farcisci con il pesto e lo stracchino, oppure con della burrata pugliese. Prova gli abbinamenti tipici della gastronomia siciliana, come pomodori secchi e acciughe, pomodori secchi e tonno, o pistacchi. È gustosissimo anche per condire insalatone di verdure, insalate di farro e orzo. L'importante è scegliere sempre ingredienti freschi.

Scopri come realizzarlo seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche il pesto alla trapanese.

Come preparare il pesto di pomodori secchi

Metti i pomodori secchi in ammollo in acqua per due ore 1.

Sciacqua il basilico e  fallo asciugare su carta assorbente da cucina 2.

Disponi basilico, pomodori sgocciolati, mandorle e aglio in una ciotola 3.

Frulla fino ad avere una consistenza granulosa 4.

Aggiungi il parmigiano 5.

Versa l'olio 6.

Frulla di nuovo 7.

Al termine dovrai ottenere un pesto abbastanza omogeneo ma ancora granuloso 8.

Trasferisci nei vasetti 9 e chiudi con un coperchio. Utilizza il pesto per condire pasta o bruschette.

Conservazione

Il pesto di pomodori secchi può essere conservato in un vasetto di vetro in frigorifero, per massimo 2-3 giorni. Prima di riporlo in frigo, aggiungi ancora un filo di olio di oliva nel vasetto.

56
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
56