video suggerito
video suggerito
5 Dicembre 2023 11:00

Cosa si mangia a Natale in America: le ricette made in Usa per le feste natalizie

Ricette che uniscono diverse tradizioni, grazie alla natura cosmopolita della cultura americana: ecco cosa si mangia negli Stati Uniti per Natale tra tacchino ripieno, mashed potatoes, pies e cookies.

A cura di Redazione Cucina
78
Immagine

I piatti tipici di Natale negli Stati Uniti somigliano molto a quelli del Giorno del Ringraziamento, perché le due date sono molto vicine: si tratta di ricette sincretiche, che uniscono diverse tradizioni, data anche la natura cosmopolita e la vastità del Paese. Una buona parte viene dalla tradizione inglese, che ha sicuramente influenzato la cultura americana in modo massiccio, che però si mischia con le usanze italo americane, quelle asiatiche e le messicane.

Tra i piatti che non possono mancare durante una cena di Natale nella gran parte degli Stati Uniti – in particolare negli Stati del Nord – c’è sicuramente il tacchino al forno, che si tratti della ricetta tipica del Ringraziamento con salsa gravy e salsa ai mirtilli – ossicocco per la precisione –  o di qualche variante, così come spesso si trova il prosciutto glassato. In alcune parti più a Sud, invece, come la Louisiana per esempio, si mangiano piatti a base di pesce come gamberi e ostriche, oppure ricette a base di pollo. Immancabili poi le mashed potatoes, così come il cornbread, il pane a base di mais dei padri pellegrini.

Tanti i dolci tipici, che si usano sia a Natale sia in altre occasioni, a partire dalla pumpkin pie, passando per la torta di noci pecan, fino ai mince pies, i dolcetti preparati sulla base della ricetta della celebre torta anglosassone. Da bere l'eggnog,  a base di brandy o whisky più latte, uova, noce moscata e spezie varie per gli adulti, in versione senza alcol per i più piccoli. Tipico anche – come si evince dal nome – il Christmas pudding, dolce a base di fichi secchi, uvetta, miele e canditi, che deriva dalla tradizione britannica e irlandese. Si preparano i classici cookies, per lasciarli sul tavolo a Babbo Natale insieme a un bicchiere di latte, oppure si beve cioccolata calda con dentro i marshmallow o i candy canes che in questo caso ti presentiamo in versione biscotti. Anche i biscotti di pan di zenzero, benché si tratti di una ricetta nordeuropea, sono molto usati come "offerta" a Babbo Natale. Ma i dolcetti preferiti da Babbo Natale pare siano proprio i mince pies. Insomma, non ti resta che scegliere la tua ricetta americana natalizia preferita e sperimentare.

1. Tacchino ripieno: la ricetta tradizionale del secondo di festa americano
Immagine

Il tacchino ripieno è un secondo piatto elegante, sontuoso e ricco di gusto: si tratta di un tacchino intero, farcito a piacere e cotto al forno, servito tradizionalmente negli Stati Uniti il giorno del Ringraziamento insieme a salsa gravy e salsa ai mirtilli, ma perfetto da portare in tavola anche in occasione del pranzo di Natale o per celebrare ricorrenze speciali. La farcitura varia a seconda della ricetta di famiglia, ma una delle più classiche è quella realizzata con pancetta (o salsiccia), verdure saltate in padella, frutta fresca e secca – in genere mele, castagne lesse, prugne secche -, pane raffermo, parmigiano grattugiato, erbe aromatiche e un uovo per legare il tutto.

Leggi tutta la ricetta
2. Salsa gravy: la ricetta della tradizione inglese e americana per accompagnare gli arrosti
Immagine

La salsa gravy è una salsa tipica della tradizione inglese e americana composta dal fondo di cottura della carne: ha una consistenza cremosa e vellutata e viene utilizzata per accompagnare gli arrosti, perché aiuta a mantenere la carne morbida e saporita, le verdure e le patate.

Leggi tutta la ricetta
3. Prosciutto glassato al miele: la ricetta del secondo piatto delle feste
prosciutto glassato al miele

Il prosciutto glassato al miele è un secondo tipico della tradizione culinaria inglese e irlandese. Un arrosto di festa, consumato soprattutto in occasione del pranzo di Natale, ma ottimo da portare in tavola tutto l’anno per una ricorrenza con ospiti speciali, caratterizzato da un piacevole contrasto di sapori tra la sapidità della carne e la dolcezza del miele.

Leggi tutta la ricetta
4. Salsa di mirtilli: la ricetta del condimento agrodolce tipico della cucina americana
Immagine

La salsa di mirtilli, anche conosciuta come cranberry sauce o salsa ai mirtilli rossi, è un condimento tipico della cucina statunitense: viene servito per accompagnare il tacchino ripieno, immancabile sulle tavole il giorno del Ringraziamento. Si tratta di una preparazione agrodolce, ottima anche per condire formaggi, uova, carni rosse o bianche.

Leggi tutta la ricetta
5. Chicken parmesan: la ricetta del pollo alla parmigiana tipico della cucina italo-americana
Immagine

Il chicken parmesan, o pollo alla parmigiana, è uno dei più celebri piatti della cucina italo americana: una ricetta che mette insieme diverse preparazioni italiane, fondendole in un piatto dal grande simbolismo, a cui gli eredi degli immigrati italiani sono decisamente affezionati. Spesso denigrata, questa preparazione è in realtà una pietanza golosa e succulenta, che riesce a rendere la carne di pollo saporita e non secca: famosissima negli USA, soprattutto negli Stati del Nord, è un'autentica delizia. Quindi abbandonate i pregiudizi e servitela per una cena speciale o per un pranzo fra amici: non resterete affatto delusi. Ecco come preparare il chicken parmesan alla perfezione.

Leggi tutta la ricetta
6. Purè di patate: la ricetta classica per averlo cremoso e vellutato
Puré di patate

Il purè di patate è un grande classico della cucina italiana e internazionale, preparato con patate a pasta gialla lesse e arricchite con latte, burro e spezie. Cremoso e avvolgente, è considerato un vero e proprio comfort food, l'accompagnamento intramontabile di moltissimi piatti a base di carne, pesce e anche vegetariani.

Leggi tutta la ricetta
7. Cornbread: la ricetta americana con farina di mais tipica del Ringraziamento
Immagine

Il cornbread è una sorta di pane fatto con la farina di mais, cereale molto coltivato prima dai Nativi Americani e poi dagli americani, servito tradizionalmente durante il pranzo del Ringraziamento per raccogliere salse e sughi. Nella ricetta originale americana il cornbread viene preparato con il cornmeal, una particolare farina di mais, diversa da quella che troviamo in Italia, e con il buttermilk, una preparazione simile al latticello. Nella nostra preparazione abbiamo realizzato il cornbread adattandolo agli ingredienti che possiamo facilmente reperire al supermercato: il risultato sarà comunque ottimo. Per realizzarlo, inoltre, non occorre lievito di birra ma si prepara mescolando insieme farina di mais, farina 00, uovo, lievito in polvere per dolci, latte, zucchero, sale e olio di semi. Una preparazione a metà strada tra il dolce e il salato, da gustare da solo con un pezzettino di burro, come da tradizione americana o per accompagnare le pietanze.

Leggi tutta la ricetta
8. Dinner rolls: la ricetta dei panini soffici americani
Immagine

I dinner rolls sono di soffici panini di origine americana ideali da gustare con farciture dolci, salate o da consumare così come sono, al posto del pane. Per realizzarli basterà preparare un impasto a base di farina, latte, burro, zucchero, lievito di birra secco, uovo e sale. Dopo la fase di lievitazione, l'impasto sarà diviso in palline, che saranno posizionate in una teglia rettangolare e spennellate con il burro, prima della cottura in forno. Una volta pronti, gusta i dinner rolls in versione dolce per la colazione, con creme o confetture, oppure in versione salata con salumi, formaggi, verdure o mousse salate per un brunch o un aperitivo. Ecco i passaggi per realizzarli.

Leggi tutta la ricetta
9. Mince Pies: la ricetta originale per preparare i tradizionali dolcetti inglesi
Immagine

Le mince pies sono dei dolcetti natalizi tipici della tradizione inglese, profumati e dal gusto speziato, preparati a Natale e a Capodanno. Nel Regno Unito e nei paesi anglosassoni vengono lasciate sotto l'albero in dono a Babbo Natale, oppure servite all'ora del tè durante tutto il periodo delle feste: ormai però non è raro trovarle anche in altri periodi dell'anno.

Leggi tutta la ricetta
10. Candy Cane Cookies: la ricetta dei biscotti a forma di bastoncini
Immagine

I Candy Cane Cookies o Candy Cane Twist Cookies sono dei biscotti che traggono ispirazione dai Candy Cane, i bastoncini di zucchero a forma di uncino e a strisce bianche e rosse che sono diventati uno dei simboli del Natale.

Leggi tutta la ricetta
11. Pumpkin pie: la ricetta del dolce americano profumato e delizioso
Immagine

La pumpkin pie è un dolce autunnale alla zucca delizioso e profumato tipico del Nord America: si prepara solitamente per la festa del Ringraziamento, il quarto giovedì di novembre, ma si prepara anche come dolce di Halloween o durante le festività natalizie. Si tratta di un croccante guscio di pasta brisée che accoglie un ripieno a base di purea di zucca, uova, latte condensato, zucchero semolato e di canna, noce moscata e cannella. Perfetta come dessert, è l'ideale da servire a fine pasto con ciuffetti di panna montata, con panna acida o con una pallina di gelato alla vaniglia, ma puoi gustarla anche come squisita merenda autunnale con una tazza di tè. Ecco allora come realizzare questa ricetta americana davvero irresistibile.

Leggi tutta la ricetta
12. Pecan pie: la ricetta della torta tipica americana invitante e semplice
Immagine

La pecan pie è un tipico dolce americano goloso e nutriente: solitamente si prepara per le holidays, le vacanze invernali, ma ormai si può trovare tutto l'anno nei classici diner, le tavole calde, o nelle pasticcerie. Si tratta di una crostata fatta con una base di pasta frolla arricchita con noci pecan e spesso anche sciroppo d'acero: un dolce goloso e croccante che si serve di solito freddo, accompagnato con panna montata o con una pallina di gelato alla vaniglia.

Leggi tutta la ricetta
13. Biscotti pan di zenzero: la ricetta per preparare i Gingerbread Men
Immagine

I biscotti di pan di zenzero sono dei dolcetti natalizi golosi e profumati originari del Nord Europa, ma molto popolari in tutti i Paesi anglosassoni. Conosciuti anche con il nome di gingerbread man, poiché tradizionalmente confezionati a forma di omino, si caratterizzano per il sapore speziato e l'impasto friabile, che ricorda quello di una classica frolla, arricchito con una miscela aromatica a base di cannella, noce moscata, zenzero e chiodi di garofano.

Leggi tutta la ricetta
14. Christmas pudding: la ricetta del dolce della tradizione natalizia inglese
Christmas pudding

Il Christmas pudding è un dolce ricco e goloso tipico della tradizione natalizia inglese, preparato con frutta secca, rum, cannella, canditi, uvetta e pangrattato. Si dice che debba contenere 13 ingredienti, come gli apostoli, e che al suo interno si possa nascondere una monetina, di buon auspicio per chi la troverà nella propria porzione. Consuetudine vuole che venga preparato nel periodo dell'Avvento e gustato al termine del pranzo di Natale. Viene solitamente decorato con agrifoglio che potete sostituire con un rametto di ribes, come nella nostra versione, o con una glassa al cioccolata, per un risultato ancora più ghiotto.

Leggi tutta la ricetta
15. Molly cake: la ricetta della torta americana morbida ideale da farcire
Immagine

La Molly cake è una torta tipica della pasticceria americana, simile al classico pan di Spagna, ma dalla consistenza compatta e dal sapore delicato. Solitamente utilizzata come base per dolci ricoperti di pasta di zucchero, si prepara con panna montata nell'impasto, che la rende alta, morbida e umida al punto giusto, perfetta da farcire anche senza bagna: infatti, non si sbriciola e mantiene intatta la sua struttura.

Leggi tutta la ricetta
16. Marshmallow: la ricetta semplice per i marshmallow fatti in casa
Immagine

I marshmallow sono dei dolcetti zuccherati tipici statunitensi e ormai amati in tutto il mondo per la loro consistenza soffice e leggermente gommosa. Noti in Italia con il nome di "cotone dolce", sono dei bocconcini profumati a base di zucchero, acqua, gelatina e vaniglia. I marshmallow sono in genere cilindrici, bianchi e con un leggero aroma di vaniglia. Tuttavia, è possibile variare colori, forme e sapori a seconda delle preferenze, proprio come abbiamo fatto noi con questa versione bicolore.

Leggi tutta la ricetta
17. Whoopie: la ricetta dei dolcetti americani al cacao con crema marshmallow
Whoopie

whoopie, detti anche whoopie pie, sono dei dolcetti super golosi, tipici americani. Si tratta di pasticcini composti da due morbide tortine al cacao, unite a coppia da uno strato di crema marshmallow, ispirata alla preparazione statunitense celebre in tutta il mondo e preparata con albumi, zucchero a velo, estratto di vaniglia e sciroppo di acqua e zucchero. Facili e veloci, faranno la gioia dei più piccoli.

Leggi tutta la ricetta
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
78
api url views