ricetta

Christmas pudding: la ricetta del dolce della tradizione natalizia inglese

Preparazione: 30 min + 5 h cottura
Difficoltà: Media
Dosi per: 4-6
A cura di Eleonora Tiso
18
Immagine
ingredienti
Uvetta
220 gr
Fichi secchi
150 gr
Strutto o burro
150 gr
zucchero di canna moscovado
140 gr
Pangrattato
120 gr
Farina 00
80 gr
Uova
2
Cedro e arancia canditi
50 gr
Miele
1 cucchiaio
Lievito per dolci
1 cucchiaino
Cannella
q.b.
Rum
q.b.

Il Christmas pudding è un dolce ricco e goloso tipico della tradizione natalizia inglese, preparato con frutta secca, rum, cannella, canditi, uvetta e pangrattato. Si dice che debba contenere 13 ingredienti, come gli apostoli, e che al suo interno si possa nascondere una monetina, di buon auspicio per chi la troverà nella propria porzione. Consuetudine vuole che venga preparato nel periodo dell'Avvento e gustato al termine del pranzo di Natale. Viene solitamente decorato con agrifoglio che potete sostituire con un rametto di ribes, come nella nostra versione, o con una glassa al cioccolata, per un risultato ancora più ghiotto.

Si tratta di un dessert molto profumato e dalla consistenza compatta, cotto a bagnomaria per diverse ore e poi lasciato riposare per una notte intera: in questo modo il sapore e gli aromi si intensificheranno ulteriormente. Una volta pronto, si conserva perfettamente per diversi giorni e può essere consumato anche a colazione o merenda, insieme a una tazza di tè caldo.

Del Christmas pudding esistono moltissime versioni differenti, sia dolci sia salate, anche perché è una preparazione diffusa non solo in Inghilterra, ma anche in Irlanda e negli Stati Uniti. Si può scegliere la frutta secca che si preferisce, uvetta, albicocche, prugne, fichi, mandorle, noci. Potete utilizzare la mollica di pane al posto del pangrattato, la cannella, lo zenzero, il cardamomo, la melassa al posto del miele; potete sostituire lo strutto con il burro, se preferite.

Scoprite come realizzarlo seguendo passo passo la nostra semplice ricetta.

Come preparare il Christmas pudding

Ammollate l'uvetta e i fichi secchi a pezzetti nel rum 1.

Lasciateli in ammollo per almeno 3 ore, meglio se tutta la notte 2.

Miscelate la farina, il lievito, lo zucchero e lo strutto 3.

Aggiungete le uova, uno per volta 4.

Unite anche i canditi a cubetti, il miele e la cannella 5.

Aggiungete l'uvetta e i fichi ben strizzati 6.

Per donare consistenza all'impasto, incorporate anche il pangrattato 7.

Verificate la consistenza dell'impasto, che dovrà essere morbida ma soda e non liquida 8.

Trasferite il composto ottenuto in uno stampo imburrato a forma di zuccotto 9.

Livellate bene 10.

Coprite il Christmas pudding con carta alluminio e bucherellate la superficie con uno stecchino per fa fuoriuscire il vapore durante la cottura 11.

Trasferite lo stampo in una pentola capiente in cui avrete versato circa 5 cm di acqua calda 12. Cuocete il Christmas pudding con il coperchio a fuoco basso per circa 5 ore.

Lasciatelo raffreddare completamente, quindi sformatelo e fatelo riposare per almeno 24 ore. Sformatelo e gustate 13.

Conservazione

Il Christmas pudding si conserva a temperatura ambiente, in un apposito contenitore ermetico, per diversi giorni. Si può congelare per 1 mese.

18
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
18