ricetta

Tartine di Capodanno: 10 idee sfiziose e veloci per il cenone

Preparazione: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 10 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Redazione Cucina
896
Immagine

Le tartine sono uno dei piatti più diffusi sulle tavole delle feste: oltre ad essere facili e veloci da preparare, infatti, possono essere realizzate in modi sempre nuovi, utilizzando ingredienti diversi per dar vita a stuzzichini sfiziosi e invitanti. Così come la versione natalizia, anche le tartine di Capodanno sono perfette da servire come antipasto o per l'aperitivo insieme ad un buon calice di bollicine: daranno il via con gusto al menù del cenone.

Sono tanti gli abbinamenti che puoi realizzare per lasciare i tuoi ospiti a bocca aperta: ti proponiamo 10 idee sfiziose per le tue tartine di Capodanno, ricette con salumi, pesce, formaggi e verdure, tra cui anche alcune proposte vegetariane e vegane per accontentare i gusti di tutti. Disponile su un tagliere o un piatto da portata e servile insieme ad altri antipasti di San Silvestro come i finger food di polenta con cotechino e lenticchie o una scenografica cream tart salata, andranno a ruba.

ingredienti
Per le tartine con caviale rosso
Pane per tramezzini integrale
5 fette
Panna da cucina
80 gr
Caviale rosso
50 gr
Aneto
q.b.
Per le tartine con gamberi e crema di formaggio
Pane
4 fette
Crackers tondi
4
Cetriolo
4 fettine
Gamberetti
14
Formaggio spalmabile
60 gr
Ricotta
30 gr
Peperoncino
q.b.
Prezzemolo fresco
q.b.
Per le tartine con salmone affumicato
Blinis
6
Salmone affumicato
150 gr
Panna acida
80 gr
Limone (scorza)
q.b.
Aneto
q.b.
Per le tartine con tonno e maionese
Pane ai semi
4 fette
Filetti di tonno sott’olio
1 vasetto
Erba cipollina
q.b.
Per le tartine con uova, prosciutto crudo e olive
Pancarré
4 fette
Uova
2
Prosciutto crudo
12 fette
Olive verdi
6
Prezzemolo fresco
q.b.
Per le tartine con spuma di mortadella
Tigelle
6
Spuma di mortadella
300 gr
Granella di nocciole
q.b.
Pepe rosa in grani
q.b.
Prezzemolo fresco
q.b.
Per le tartine con tacchino, brie e mirtilli rossi
Petto di tacchino
200 gr
Brie
150 gr
Mirtilli rossi
100 gr
Crackers integrali
10
Basilico fresco
q.b.
Per le tartine con fichi e gorgonzola
Pane
4 fette
Gorgonzola
120 gr
Fichi
2
Per le tartine con guacamole
Salsa guacamole
250 gr
Tortillas integrali
15
Prezzemolo fresco
q.b.
Per le tartine con hummus di barbabietola
Hummus di barbabietola
200 gr
Pane
4 fette
Pinoli
q.b.

Come preparare le tartine di Capodanno

Ecco dunque 10 ricette per le tue tartine di Capodanno, che spaziano dagli abbinamenti tradizionali come tonno e maionese a incontri di sapori più ricercati quali tacchino, brie e mirtilli a reinterpretazioni di classici regionali come le tigelle con spuma di mortadella. Oltre a proposte di terra e di mare, da scegliere a seconda del tipo di menù che intendi preparare, troverai alternative vegetariane e vegane, perfette per chi segue diete di questo tipo ma naturalmente adatte a tutti.

Tartine con caviale rosso

Inizia la preparazione delle tartine al caviale ricavando delle stelline di pane per tramezzini con l'aiuto di uno stampo per biscotti, quindi tostale in padella o nel tostapane per qualche minuto. A parte mescola la panna da cucina con l'aneto tritato. Quando il pane è ben dorato componi le tue tartine: spalma un cucchiaino di panna, aggiungi una piccola quantità di caviale rosso e infine decora con un rametto di aneto 1.

Tartine con gamberi e crema di formaggio

Per realizzare le tartine con gamberi e crema di formaggio parti con la preparazione di quest'ultima: lavora il formaggio spalmabile e la ricotta con le fruste fino ad ottenere un composto cremoso, poi aggiusta di sale e, se ti piace, aggiungi un pizzico di pepe. Pulisci i gamberetti e lessali in acqua bollente per 5 minuti; mentre cuociono, tosta leggermente le fette di pane. Disponi quindi su ciascuna fetta, sui cracker e sulle fettine di cetriolo la crema di formaggio e i gamberetti. Completa con un po' di prezzemolo fresco e una spolverata di peperoncino 2.

Con salmone affumicato

La base di queste tartine al salmone affumicato sono i blinis, delle piccole focaccine di origine russa simili a dei pancake salati. Dopo averle preparate condiscile con la panna acida insaporita dall'aneto tritato e aggiungi il salmone affumicato tagliato a striscioline. In ultimo grattugia la scorza di un limone, che donerà alle tartine una nota fresca, e guarnisci con un rametto di aneto 3.

Tonno e maionese

Per preparare le tartine con tonno e maionese non dovrai far altro che tagliare il pane – noi ne abbiamo scelto uno ai semi – a fette, quindi spalmare su ogni fetta un generoso strato di maionese e aggiungere i filetti di tonno ben sgocciolati, completando il tutto con dell'erba cipollina sminuzzata (4).

Tartine con uova, prosciutto crudo e olive

Passiamo ora alle tartine con uova, prosciutto crudo e olive, per la cui realizzazione dovrai per prima cosa preparare le uova strapazzate da insaporire con del prezzemolo fresco. Taglia quindi le fette di pancarré in quattro, così da ottenere 12 quadratini, e sovrapponine due intervallandoli con il ripieno di uova. Con l'aiuto di uno stuzzicadenti fissa poi su ciascuna tartina due fette di prosciutto crudo arrotolate e un'oliva 5.

Tartine con spuma di mortadella

La realizzazione di queste saporite tartine richiede solo due ingredienti: delle soffici tigelle, da preparare seguendo la ricetta tradizionale o acquistare già pronte, e una cremosa spuma di mortadella che viene realizzata frullando il tipico salume bolognese con ricotta, parmigiano e panna fresca liquida. Una volta pronta metti la mousse in un sac à poche e realizza dei piccoli ciuffetti sulle tigelle, decorando infine con granella di nocciole, pepe rosa in grani e prezzemolo fresco 6.

Tartine con tacchino, brie e mirtilli rossi

Inizia a preparare le tartine con tacchino, brie e mirtilli cuocendo il petto di tacchino sfilacciato grossolanamente in padella con un filo d'olio: la carne dovrà risultare tenera e leggermente dorata. In un'altra padella metti invece i mirtilli insieme a mezzo bicchiere d'acqua e lascia cuocere finché non inizieranno ad ammorbidirsi creando una sorta di salsina. In ultimo taglia il brie a pezzetti grandi all'incirca come i cracker scelti. Disponi quindi su ogni cracker un po' di tacchino, un pezzo di formaggio e un cucchiaino di mirtilli insieme ad una fogliolina di basilico 7.

Tartine con fichi e gorgonzola

Se vuoi stupire i tuoi ospiti prepara le tartine con fichi e gorgonzola, per cui non dovrai far altro che tostare come preferisci le fette di pane e guarnirle con fettine di gorgonzola e di fichi. Per un risultato più scenografico puoi arrotolare leggermente le fettine di fichi su sé stesse, in modo che formino una "s", mentre per un tocco gourmet puoi condire le tartine con miele o glassa di aceto balsamico e decorarle con granella di noci 8.

Tartine con guacamole

Sono ispirate alla cucina messicana queste tartine con guacamole, la saporita salsa a base di avocado, e tortillas integrali, che se preferisci puoi sostituire con le classiche al mais. Per prepararle metti un paio di cucchiaini di salsa su ogni torilla e guarnisci con un po' di prezzemolo fresco 9.

Tartine con hummus di barbabietola

L'ultima idea che ti proponiamo sono delle tartine con hummus di barbabietola, una colorata variante del classico hummus mediorientale. Dopo aver realizzato l'hummus spalmalo sulle fette di pane leggermente tostate e completa con una manciata di pinoli o altra frutta secca a tua scelta 10.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
896