ricetta

Uova strapazzate: la ricetta per realizzarle a regola d’arte

Preparazione: 5 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 1 persona
A cura di Carlotta Falletti
93
Immagine
ingredienti
Uova
2
Latte intero
2 cucchiai
Sale fino
q.b.
Pepe nero
q.b.
Burro
1 noce
Erba cipollina tritata
q.b.

Le uova strapazzate sono un secondo piatto veloce e nutriente, la ricetta ideale per una perfetta colazione all'americana. Prepararle è davvero facilissimo: basterà seguire dei semplici accorgimenti e otterrai delle uova strapazzate perfette. Per la preparazione calcola sempre 2 uova a persona: rompile in una ciotola e sbattile leggermente con un goccio di latte (o panna) e un pizzico di sale e di pepe. Falle rapprendere in una padella ben calda con una noce di burro, muovendole in continuazione, e profuma il tutto con erba cipollina tritata. Una volta cotte, ma ancora molto morbide, accompagnale con bacon croccante, fettine di pane tostato e un contorno di verdure di stagione.

Per un risultato impeccabile, ricordati di rompere le uova sempre in una ciotola o in un piatto, mai direttamente in padella. Sbattile leggermente con latte o panna e poi versale in padella, ben calda e imburrata (o unta con un filo di olio); non mescolarle durante la cottura, ma muovi continuamente la padella, così da non farle attaccare troppo, aiutandoti con una spatola o un cucchiaio di legno. Non appena inizieranno a rapprendersi, toglile dal fuoco: devono essere soffici e non stracotte.

Puoi profumare le uova con le erbette aromatiche e le spezie che preferisci, e aggiungere anche dei dadini di provola o scamorza, per un goloso effetto filante. Semplici e alla portata di tutti, risolvono in pochi minuti qualunque pranzo o cena di famiglia. Ottime per una colazione all'inglese o un brunch domenicale, puoi gustarle insieme ai classici pancake americani.

Come preparare le uova strapazzate

Rompi le uova in una ciotola e aggiungi il latte 1.

Condisci con un pizzico di sale 2.

Profuma con una macinata di pepe 3.

Lavora il tutto con una frusta a mano 4.

Al termine dovrai ottenere un composto omogeneo 5.

Sciogli la noce di burro in un padellino antiaderente e versa il composto a base di uova e latte 6.

Fai rapprendere le uova a fuoco dolce, mescolandole in continuazione con una spatola 7.

Al termine, le uova dovranno essere cotte, ma ancora molto morbide 8.

Trasferiscile in un piatto individuale, profuma con l'erba cipollina tritata e servi subito 9.

Conservazione

Si consiglia di preparare le uova strapazzate e gustarle calde al momento.

93
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
93