ricetta

Spiedini di gamberi: la ricetta del secondo di mare veloce e gustoso

Preparazione: 15 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Silvia Ferrau
58
Immagine
ingredienti
Gamberi
32
Pangrattato
20 gr
Parmigiano grattugiato
20 gr
Rosmarino
1 rametto
Salvia
2 foglie
Sale
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
pepe
q.b.

Gli spiedini di gamberi sono un secondo facile, leggero e veloce, perfetto per qualunque pranzo e cena in famiglia o con gli amici. Si tratta di un'idea sfiziosa da proporre anche come antipasto in occasione di un buffet di festa: gustosi e fragranti, privi di spine e morbidissimi, conquisteranno anche i piccoli di casa.

La ricetta è molto semplice: ti basterà sgusciare i gamberi e ricoprirli con una panatura a base di pangrattato, parmigiano grattugiato, erbette aromatiche sminuzzate, sale, una macinata di pepe nero e rosa e un filo di olio extravergine di oliva, quindi infilzarli negli appositi spiedini di legno, irrorarli con un filo d'olio e passarli in forno per una decina di minuti.

Il risultato saranno dei bocconcini dorati all'esterno e teneri al morso, da servire accompagnati da un contorno di verdure gratinate, patate croccanti o una fresca insalata mista. A piacere, puoi intervallare i crostacei con degli ortaggi, come nella ricetta degli spiedini di pesce, e abbinarli a una qualsiasi salsina golosa; se preferisci non accendere il forno, puoi cuocerli in padella per 3-4 minuti per lato.

Se desideri, puoi insaporire la panatura con aglio tritato, paprica dolce, curry o cumino per un tocco speziato e, per un gusto più sapido e deciso, sostituire il parmigiano con il pecorino. Per evitare che gli stecchini di legno si brucino durante la cottura, infine, puoi immergerli per circa 15 minuti in acqua prima di utilizzarli.

Scopri come preparare gli spiedini di gamberi seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altri deliziosi e semplici secondi di pesce oppure cimentati con i gamberi gratinati, i gamberi in gabbia e i gamberi in pastella.

Come preparare gli spiedini di gamberi

Pulisci i gamberi staccando con delicatezza il carapace 1.

Con l'aiuto di uno stecchino di legno, elimina il filamento scuro dell'intestino 2.

In un recipiente raccogli il pangrattato, il parmigiano grattugiato, le erbette aromatiche, lavate e sminuzzate, un pizzico di sale, una macinata di pepe nero e una di pepe rosa, e completa con un giro di olio extravergine di oliva 3.

Versa i gamberi nella ciotola con il condimento 4.

Mescola per bene, affinché la superficie dei gamberi venga ricoperta completamente 5.

Componi gli spiedini sistemando 4 gamberi su ogni stecchino di legno e disponili su una leccarda, rivestita di carta forno 6.

Versa un filo di olio extravergine di oliva per condire 7.

Cuoci in forno ventilato a 200 °C per circa 10 minuti, finché non saranno ben dorati 8, quindi sistemali su un piatto da portata.

Gusta i tuoi spiedini di gamberi ben caldi 9.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
58
api url views