ricetta

Spaghetti alla Nerano: la ricetta del primo della tradizione campana

Preparazione: 10 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Genny Gallo
24
Immagine
ingredienti
Spaghetti
320 gr
Zucchine
700 gr
Provolone del monaco
150 gr
Parmigiano
40 gr
Aglio
1 spicchio
Olio extravergine di oliva
60 ml
Olio di semi di arachide
500 ml
Sale
q.b.
Basilico
q.b.

Gli spaghetti alla Nerano sono un primo appartenente alla tradizione campana, tanto semplice quanto incredibilmente gustoso. Di origine piuttosto incerta e avvolta nel mistero, sembra che la ricetta sia stata realizzata per la prima volta negli anni Cinquanta in un ristorante della baia di Nerano, sulla Costiera Amalfitana. La chef del locale, per legare una pasta con le zucchine, aggiunse il celebre provolone del monaco, formaggio tipico dei monti Lattari e ingrediente essenziale per la riuscita del piatto.

Il segreto del successo degli spaghetti alla Nerano sta proprio nella sua irresistibile cremosità e nel gusto ineguagliabile di questo formaggio a pasta filata, leggermente piccante. Se non riesci a reperirlo, puoi sostituirlo con un caciocavallo stagionato. Per ottenere una mantecatura impeccabile, è fondamentale aggiungere l'acqua di cottura della pasta poco alla volta, in modo tale che gli spaghetti non si asciughino e il condimento resti sempre leggermente umido.

Per una cottura uniforme delle zucchine, tagliale a fettine sottili utilizzando una mandolina: in questo modo avranno tutte lo stesso spessore ed eviterai che alcune possano bruciarsi e altre rimanere crude all'interno. Scopri come preparare gli spaghetti e zucchine alla Nerano seguendo passo passo procedimento e consigli.

Come preparare gli spaghetti alla Nerano

Lava le zucchine ed elimina le estremità 1.

Aiutandoti con una mandolina, affettale sottilmente 2.

Dovrai ottenere delle fettine di circa 1 mm di spessore 3.

Versa l'olio di semi in una padella, metti sul fuoco e fai scaldare. Per verificare la temperatura, inserisci il manico di un cucchiaio di legno nell'olio: se si formano delle bollicine tutt'intorno, vuol dire che è pronto 4.

Tuffa le zucchine nell'olio caldo 5.

Mescolale di tanto in tanto con un mestolo forato 6.

Quando saranno ben dorate, scola le zucchine 7.

Sistemale su carta assorbente da cucina e falle asciugare 8.

Condiscile con un pizzico di sale 9.

Profuma con il basilico 10.

Grattugia il parmigiano 11.

Fai lo stesso con il provolone del monaco 12.

Versa l'olio extravergine di oliva in una padella 13.

Unisci l'aglio 14 e lascia soffriggere.

A questo punto elimina l'aglio 15.

Versa le zucchine e lasciale insaporire sul fuoco 16.

Versa abbondante acqua in una pentola capiente, metti sul fuoco e, quasi al bollore, aggiungi un pizzico di sale 17.

Aggiungi gli spaghetti 18 e porta a cottura seguendo il tempo indicato sulla confezione.

Scola gli spaghetti al dente 19.

Aggiungi un mestolo dell'acqua di cottura della pasta alle zucchine 20.

Aggiungi la pasta 21.

Falla saltare fino a creare un'emulsione, versando altra acqua di cottura 22.

Aggiungi i formaggi grattugiati 23.

Versa un altro mestolo di acqua di cottura e manteca la pasta a lungo 24.

Aggiungi il basilico tritato e servi la tua pasta caldissima 25.

Conservazione

I tuoi spaghetti alla Nerano non possono aspettare e vanno gustati caldissimi!

24
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
24