ricetta

Salsa remoulade: la ricetta del condimento francese cremoso e saporito

Preparazione: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Stefania Di Leo
30
Immagine
ingredienti
Olio di semi di girasole
200 ml
Cetriolini sott’aceto
30 gr
Capperi dissalati
20 gr
Prezzemolo
5 gr
Sale
2 gr
Tuorli
2
Aceto
1 cucchiaino
Senape
1 cucchiaino
Ti serve inoltre
Aglio
1 spicchio

La salsa remoulade è una preparazione di base tipica della cucina francese. Si tratta di un condimento gustoso e molto popolare, diffuso in gran parte dell'Europa settentrionale, preparato a partire da una maionese fatta in casa, arricchita poi con un cucchiaino di senape e un trito sottile di cetriolini sott'aceto, capperi dissalati e prezzemolo fresco.

Per realizzarla si parte dalla maionese, ottenuta come da ricetta classica lavorando insieme pochi e semplici ingredienti: tuorli, olio di semi, un goccino di aceto (o di succo di limone) e un pizzico di sale. Una volta ottenuto un composto cremoso e ben montato, si unisce poi la senape e si incorporano quindi il resto degli ingredienti, frullati insieme nel boccale di un mixer. Otterrai così una salsa saporita e dal retrogusto leggermente pungente, perfetta per accompagnare secondi di carne e di pesce come carpaccio di manzo, roast beef, orata al sale, branzino al cartoccio.

Se preferisci, puoi utilizzare la remoulade anche per insaporire uova sode, insalate di riso, verdure e patate bollite, oppure puoi spalmarla all'ora dell'aperitivo su fragranti tartine. Per un risultato espresso puoi optare per una maionese già pronta in tubetto, anche se il gusto finale inevitabilmente ne risentirà.

A piacere, puoi anche aggiungere nel bicchiere del frullatore uno spicchio d'aglio e utilizzare poi la salsa per dare un tocco in più a succulenti sandwich e tramezzini.

Scopri come preparare la salsa remoulade seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche la salsa aurora, la salsa rosa o quella ranch.

Come preparare la salsa remoulade

Prepara la maionese: raccogli i tuorli in una ciotola e inizia a lavorare con una frusta a mano 1.

Versa l'olio di semi a filo, sempre continuando a montare 2.

Appena il composto inizierà ad addensarsi, unisci l'aceto 3 e prosegui a montare, versando a filo l'olio rimanente.

Quando la maionese sarà pronta, aggiungi il sale 4.

Mescola per incorporarlo 5 e tieni da parte.

Sbuccia lo spicchio d'aglio e strofinalo sulla ciotola che utilizzerai per servire la salsa 6.

Scola i cetriolini dal liquido di conservazione 7.

Raccoglili nel boccale di un mixer insieme al prezzemolo e ai capperi dissalati 8 e frulla bene il tutto, fino a ottenere un trito sottile.

Aggiungi il trito aromatico alla maionese e amalgama delicatamente con una spatola 9.

Termina con il cucchiaino di senape 10 e mescola con cura.

Distribuisci la salsa remoulade nella ciotola preparata 11, porta in tavola e servi.

Conservazione

La salsa remoulade si conserva in frigo, in un barattolino a chiusura ermetica, per 2-3 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
30