ricetta

Orata al sale: la ricetta leggera e gustosa in crosta di sale grosso e albumi

Preparazione: 10 Min
Cottura: 40 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 3-4 persone
A cura di Eleonora Tiso
4
Immagine
ingredienti
Sale grosso
1 kg
Orata
1
albume
1
Fette di limone
2-3
Aglio
1 spicchio
Erbe aromatiche
q.b.

L'orata al sale, o in crosta di sale, è un secondo piatto di pesce facile, leggero e molto gustoso che si prepara cuocendo il pesce intero sotto una crosta di sale grosso. Scenografica e molto saporita, l'orata al sale è un piatto perfetto per molte occasioni, assolutamente light perché preparata solo con erbe aromatiche, aglio e limone, senza nessun tipo di grasso. Ti basterà completarla con un'insalata fresca di stagione, qualche fettina di pane, o delle patate arrosto, per ottenere un pasto sano ed equilibrato, indicato anche per chi è a dieta o è semplicemente attento all'alimentazione.

La cottura al sale è un metodo antico e si usa anche per altri tipi di pesce, come il branzino, per esempio: facile e alla portata di tutti, non richiede particolari accorgimenti. Una volta pulita, l'orata viene farcita con erbe aromatiche, aglio e fettine di limone, ricoperta con un composto a base di albume montato e sale grosso, quindi cotta in forno per 40 minuti.

A cottura ultimata, andrà solo sfilettata, condita con un olio a crudo e limone, e infine assaporata in tutta la sua bontà. Il risultato è, infatti, una carne molto succosa, tenera e saporita, che avrà conservato pressoché intatte le sue preziose sostanze nutritive. A piacere, puoi aggiungere gli aromi e le spezie che preferisci; per una nota fresca e pungente, farcisci la pancia dell'orata anche con qualche fettina di zenzero fresco.

Scopri come preparare l'orata al sale seguendo passo passo procedimento e consigli. Prova anche il pollo e le patate al sale.

E, se ami l'orata, non perdere queste ricette:

Come preparare l'orata al sale

Per la preparazione dell’orata al sale bisogna iniziare pulendo il pesce con cura, eviscerandolo 1.

Farcisci la pancia del pesce con le erbe aromatiche tritate che preferisci 2.

Aggiungi l'aglio e le fette di limone 3.

Separa l’albume dal tuorlo 4.

Monta l'albume a neve ferma 5.

Mescolalo con il sale grosso in una terrina fino a ottenere un composto cremoso 6.

In caso risultasse troppo denso, puoi aggiungere un altro albume 7.

Stendi metà di questa crema su una teglia, foderata con carta forno 8.

Adagia l'orata al centro 9.

Ricoprila con il resto del sale e assicurati che aderisca bene alla pelle 10. Cuoci l'orata al sale in forno preriscaldato a 200 °C per circa 40 minuti.

Una volta che l’orata è cotta, rompi la crosta e gratta via il sale con un coltello, ma non usarlo dalla parte della lama per evitare di rompere la pelle 11. Servi in tavola l’orata al sale sfilettata con qualche fettina di limone.

Consigli

Puoi preparare l’orata in crosta di sale anche senza albumi: farcisci il pesce con le erbe, l’aglio e le fettine di limone, come nella nostra ricetta. Stendi quindi uno strato di sale grosso su una teglia, foderata con carta forno, e adagia sopra l’orata. Ricopri con altro sale grosso e metti in forno secondo le indicazioni della nostra ricetta.

Se non vuoi accendere il forno, puoi cuocere l'orata al sale in microonde mettendola per 6 minuti alla massima potenza; in alternativa, puoi farla anche in padella: sfiletta il pesce lasciando, però, la pelle. Copri il fondo di una padella antiaderente con il sale grosso e le erbe aromatiche, sistema i filetti di orata, poggiandoli dalla parte della pelle, copri con un coperchio e lascia cuocere a fuoco medio per circa 15 minuti.

Varianti

Orata al sale e birra

In questa preparazione dovrai sostituire gli albumi montati a neve con la birra. Se preferisci, puoi usare la birra analcolica. Quando avrai ottenuto un composto cremoso, procedi secondo ricetta.

Orata al sale e zenzero

Pulisci il pesce secondo le nostre indicazioni. Realizza un’emulsione con zenzero grattugiato, olio, limone e prezzemolo tritato. Spennella l'orata con questa emulsione, sia all’esterno sia all’interno, e poi farcisci la pancia con aglio ed erbe aromatiche. Procedi con la preparazione e la cottura secondo ricetta.

Conservazione

Una volta sfilettata, l'orata al sale si conserva per un giorno in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico. Si sconsiglia la congelazione.

4
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
4