video suggerito
video suggerito
ricetta

Pupazzi di neve dolci: la ricetta dei dolcetti senza cottura con ricotta e cocco in scaglie

Preparazione: 15 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Eleonora Tiso
191
Immagine
ingredienti
Ricotta
500 gr
Cocco in scaglie
180 gr
Zucchero a velo
150 gr
Limone
1
per la finitura
Carota
1/2
Caramelle gommose
q.b.
Gocce di cioccolato fondente
q.b.
confettini di zucchero ripieni di cioccolato
q.b.
meringhe colorate
q.b.
ti serve inoltre
Cocco in scaglie
q.b.

I pupazzi di neve dolci sono dei bon bon senza cottura, modellati in modo simpatico e divertente a mo' di pupazzo di neve, che piaceranno tanto a grandi e piccini. Perfetti da servire durante le festività natalizie a fine pasto o all'ora della merenda, si confezionano in poche e semplici mosse con ricotta fresca, cocco grattugiato, zucchero a velo e scorza di limone.

Farli in casa è semplicissimo: l'unica accortezza da tenere a mente sarà quella di scolare perfettamente il latticinio dal siero, avvalendosi dell'aiuto di un colino a maglie strette, così da ottenere dolcetti asciutti e compatti. Una volta sgocciolata, ti basterà ridurre la ricotta in crema con i rebbi di una forchetta, amalgamarla poi in una ciotola con il resto degli ingredienti indicati, e formare quindi con il composto omogeneo preparato tante palline della grandezza di una noce e altrettante leggermente più grandi: queste andranno a simulare, rispettivamente, la testa e il corpo dei pupazzetti.

A questo punto sarà sufficiente far rotolare le praline nel cocco in scaglie, sovrapporle poi l'una sull'altra e decorarle infine a piacimento con meringhette, gocce di cioccolato, un pezzettino di carota, confettini di zucchero colorati e caramelle gommose: in questo modo andrai a realizzare il cappello, gli occhi, il naso, i bottoni e la sciarpa dei pupazzi di neve. Il risultato sarà un dessert delizioso e scenografico, ideale da sistemare su uno sweet table insieme ad alberelli brownies, biscotti renna e gingerbread: puoi conservarlo in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 1 giorno massimo.

Al posto della scorza grattugiata del limone, puoi utilizzare un pizzico di cannella o qualche goccia di estratto di vaniglia, puoi arricchire l'impasto con un cucchiaino di cacao amaro in polvere e frollini secchi sbriciolati, oppure puoi scegliere per la finitura codette multicolor e piccole decorazioni di pasta di zucchero.

Scopri come preparare i pupazzi di neve dolci seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova la nostra selezione di dolci natalizi.

Come preparare i pupazzi di neve dolci

Raccogli la ricotta ben scolata dal siero in una ciotola e riducila in crema con i rebbi di una forchetta 1.

Aggiungi il cocco in scaglie 2.

Prosegui con lo zucchero a velo e profuma con la scorza grattugiata del limone 3.

Amalgama per bene gli ingredienti 4 fino a ottenere un composto omogeneo.

Modella tante palline della grandezza di una noce e altrettante leggermente più grandi 5: ti serviranno per realizzare la testa e il corpo dei pupazzi di neve.

Fai rotolare i bon bon ottenuti nel cocco in scaglie 6.

Sistema le palline più grandi su un vassoio e sovrapponi quelle più piccole 7.

Realizza i bottoni dei pupazzi di neve con i confettini colorati ripieni di cioccolato 8.

Fai il cappello, gli occhi e la sciarpa dei pupazzetti con le meringhe colorate, le gocce di cioccolato fondente e le caramelle gommose 9.

Forma il naso con un pezzettino di carota 10; quindi porta in tavola i pupazzi di neve dolci e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
191
api url views