ingredienti
  • Asparagi freschi 250 gr • 45 kcal
  • Patate 500 gr • 750 kcal
  • Parmigiano grattugiato 2 cucchiai • 21 kcal
  • Sale fino q.b. • 21 kcal
  • pepe q.b. • 79 kcal
  • Pangrattato q.b. • 21 kcal
  • Olio extravergine d’oliva q.b. • 29 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Gli hamburger di asparagi, sono dei deliziosi burger vegetali, realizzati con ingredienti semplici e genuini, ideali per un secondo piatto sfizioso o come piatto unico vegetariano. Nella nostra ricetta gli hamburger saranno realizzati con asparagi e patate, e insaporiti solo con parmigiano grattugiato. Infine, saranno cotti in padella e serviti con una fresca insalata. Il risultato finale saranno dei gustosi burger di asparagi, morbidi all'interno e leggermente croccanti all'esterno: piaceranno tanto anche ai bambini. Ma ecco come prepararli.

Come preparare gli hamburger di asparagi

Lessate le patate in abbondante acqua (1): occorreranno circa 30 minuti. Una volta pronte, lasciatele intiepidire, sbucciatele (2) e schiacciatele con lo schiacciapatate. Lavate gli asparagi, eliminate la parte legnosa con il coltello (3) e cuoceteli in acqua bollente salata. Scolateli e metteteli in una ciotola con acqua fredda, sia per bloccare la cottura, che per mantenere il loro colore verde brillante.

Sollevateli subito dall'acqua, lasciateli asciugare e tagliateli finemente (4) fino ad ottenere una purea. Unite in una ciotola la purea di patate e asparagi, salate, pepate e aggiungete il parmigiano grattugiato. Mescolate tutto fino ad amalgamare bene gli ingredienti e formate i vostri burger: utilizzate un cucchiaio, così saranno tutti della stessa misura. Formate prima delle polpette e poi appiattitele con le mani (5). Spennellate ogni hamburger di asparagi con l'olio e passateli nel pangrattato. Cuoceteli in una padella antiaderente a fuoco lento, fino a quando non saranno dorati su entrambe i lati. I vostri hamburger di asparagi sono pronti per essere portati in tavola (6).

Consigli

Se gli asparagi non sono di stagione, potete utilizzare gli asparagi surgelati: fate attenzione a scongelarli nel modo giusto e a strizzarli bene prima di lavorarli con gli altri ingredienti. All'impasto potete aggiungere anche della salvia tritata, cipollotto, aneto, prezzemolo o l'erba aromatica che preferite. Il Parmigiano reggiano, invece, può essere sostituito con il pecorino o con il caciocavallo grattugiato.

Servite gli hamburger di asparagi con una fresca insalata mista oppure utilizzateli per farcire un panino, come i morbidi burger buns: la soluzione ideale per chi pranza fuori casa. Accompagnate gli hamburger di asparagi anche con la salsa allo yogurt, fresca e leggera, per donare un tocco in più alla pietanza.

Conservazione

Potete conservare gli hamburger di asparagi per 2 giorni in frigorifero, all'interno di un contenitore ermetico.