ricetta

Crostata ai mirtilli: la ricetta del dolce semplice, gustoso e fresco

Preparazione: 20 Min
Cottura: 70 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
2
Immagine
ingredienti
Pasta frolla rotonda
2 pezzi
Mirtilli
900 gr
Zucchero
150 gr
Burro
15 gr
Farina
30 gr
Uova
1
Amido di mais
2 cucchiai
Succo di limone
10 ml
Scorza di limone
q.b.
Cannella
q.b.

La crostata di mirtilli è una torta estiva, fresca e facile da preparare: conosciuta negli Stati Uniti come blueberry pie, è una crostata che ricorda, per molti aspetti, un'apple pie, con la variante dei mirtilli. Si tratta di una preparazione semplice e gustosa, da servire come dessert dopo pasto, a merenda o a colazione.

Nella nostra ricetta utilizzeremo due dischi di frolla già pronta, che puoi anche realizzare a casa, e i mirtilli freschi, che puoi sostituire con quelli surgelati o con una marmellata ai mirtilli. Puoi aromatizzare i mirtilli con limone e cannella, come abbiamo fatto noi, oppure variare usando la vaniglia. Per la riuscita della crostata è importante evitare di far scaldare troppo la frolla: se usi quella surgelata, non tirarla fuori dal freezer troppo in anticipo, mentre se hai deciso di prepararla, evita di lavorare troppo l'impasto.

Se ti è piaciuta questa specialità prova anche la ricetta della sbriciolata limone e mirtilli, oppure quella del clafoutis di mirtilli: due ricette genuine e golose, ma facili d realizzare, ideali se ami questo tipo di frutti di bosco.

Come preparare la crostata ai mirtilli

Inizia preparando la pasta frolla, poi preriscalda il forno a 220 °C. In una ciotola capiente, unisci delicatamente i mirtilli e lo zucchero 1.

Aggiungi la farina e l'amido di mais, mescolando 2.

Aggiungi la cannella, il succo di limone e la scorza di limone. Mescola bene e metti da parte 3.

Infarina leggermente un piano di lavoro e stendi un panetto di pasta frolla 4 da 30 cm di diametro circa.

Stendi l'impasto in una tortiera 5. Non occorre imburrare la teglia della crostata prima di stendere la sfoglia: la pasta frolla infatti contiene già molto burro e non rischia di attaccarsi.

Distribuisci delicatamente il ripieno nell'impasto 7.

Completa riempiendo la tortiera 8.

Metti i cubetti di burro sul ripieno in modo uniforme 9.

Stendi il secondo disco di pasta frolla e, con un coltello affilato, tagliato in 10 strisce larghe 2-3 cm. Intreccia le strisce insieme per formare un motivo a reticolo sopra la crostata, eliminando l'impasto in eccesso 10.

Spennella l'uovo sbattuto sulla superficie della torta 11.

Guarnisci la torta con dello zucchero a velo.  Cuocere per 25 minuti a 220 °C, quindi abbassa il fuoco a 180 °C per altri 40-50 minuti. Sforna la torta 12, falla raffreddare leggermente, quindi servila.

Conservazione

Puoi conservare la crostata ai mirtilli per una settimana, sotto una campana di vetro per dolci.

2
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2