ricetta

Crostata ai frutti di bosco: la ricetta del dolce goloso e leggero con frolla allo yogurt

Preparazione: 20 Min
Cottura: 30 Min
Riposo: 25 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Raffaella Caucci
18
Immagine
ingredienti
per la frolla allo yogurt
Yogurt greco
150 gr
Farina
300 gr
Zucchero
125 gr
uovo
1
Scorza grattugiata di limone
1
Lievito per dolci
1/2 cucchiaino
per la crema di limone all'acqua
Acqua
250 ml
Zucchero semolato
150 gr
Succo di limone freddo
80 ml
Amido di mais
50 gr
Burro freddo
1 noce
Scorza grattugiata di limone
1
per la guarnizione
Lamponi
125 gr
Mirtilli
125 gr
More
125 gr
Zucchero a velo
q.b.
ti servono inoltre
legumi secchi
q.b.
Burro
q.b.
Farina
q.b.

La crostata ai frutti di bosco è un grande classico della pasticceria italiana. Un dessert delizioso e fresco ideale da servire come raffinato fine pasto, da sistemare sul tavolo dei dolci in occasione di un pranzo o una cena a buffet, o da gustare a merenda per una pausa ghiotta e genuina. Variante della classica crostata di frutta primaverile, si prepara con una frolla allo yogurt, leggera, friabile e completamente priva di burro, cotta in bianco e golosamente farcita con una crema, delicata e avvolgente, a base di succo di limone, acqua, zucchero e amido di mais.

Una volta pronta, basterà decorarla con la frutta fresca, farla raffreddare in frigorifero e guarnirla con una spolverizzata di zucchero a velo: il risultato sarà una crostata voluttuosa e scenografica, con un piacevolissimo contrasto al morso tra la dolcezza della crema e il sapore leggermente acidulo dei frutti di bosco (da acquistare possibilmente quando sono di stagione o, in mancanza, surgelati e pronti all'uso).

Prima di infornare il guscio di frolla, ti suggeriamo di sistemare sulla base una manciata di legumi secchi o delle apposite sfere di ceramica: in questo modo eviterai spiacevoli rigonfiamenti in cottura e la resa finale sarà perfetta. Per una texture ancora più vellutata, abbiamo aggiunto alla crema, a fine cottura, una noce di burro, ma se preferisci puoi tranquillamente ometterla. Farcisci la crostata con la crema all’acqua quando questa è ancora tiepida: così facendo sarà molto più facile da stendere.

Pratica e veloce da realizzare, la frolla allo yogurt non necessita di tempi di riposo in frigo prima di essere stesa. Per una versione più “sbriciolosa” puoi omettere l’uovo e sostituirlo con 50 ml di acqua freddissima. Se desideri puoi preparare la pasta frolla alla maniera tradizionale oppure, per una crostata totalmente gluten free, puoi cimentarti nella versione senza glutine confezionata con farina di mais e di riso.

Scopri come preparare la crostata ai frutti di bosco seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche altre golosità che vedono i frutti di bosco protagonisti:

Come preparare la crostata ai frutti di bosco

Prepara la frolla: raccogli in una ciotola la farina, lo zucchero, il lievito, la scorza grattugiata del limone, l'uovo e lo yogurt greco 1, e inizia a lavorare con i rebbi di una forchetta.

Impasta quindi con le mani fino a ottenere un panetto liscio e omogeneo, e trasferiscilo su un foglio di carta forno, leggermente infarinato 2.

Stendi l'impasto con un matterello 3 a uno spessore di circa 0,5 cm.

Aiutandoti con la carta forno, sistema la frolla in uno stampo per crostata da 24 cm di diametro, leggermente imburrato e infarinato 4, e ritaglia i bordi in eccesso. Bucherella quindi la base con i rebbi di una forchetta, copri con i legumi secchi, e inforna a 180 °C, in modalità statica, per circa 18 minuti o fino a doratura.

Nel frattempo prepara la crema: raccogli in un pentolino dal fondo spesso l'amido e lo zucchero, versa l'acqua a filo 5, mescolando in continuazione con una frusta per evitare la formazione di grumi, e unisci la scorza grattugiata del limone.

Metti su fiamma dolce, sempre mescolando con una frusta e, non appena la crema inizierà ad addensarsi, leva dal fuoco e aggiungi il succo del limone filtrato 6.

Unisci il burro e lavora energicamente con una frusta 7 per incorporare gli ingredienti.

Trascorso il tempo di cottura, sforna la la base di frolla e lasciala intiepidire. Sformala quindi delicatamente 8, farciscila con la crema al limone ancora tiepida e lasciala raffreddare.

Lava i frutti di bosco, asciugali con cura e distribuiscili a raggiera sulla crema 9.

Una volta pronta, trasferisci la crostata in frigo per almeno 1 ora. Trascorso il tempo, cospargila con lo zucchero a velo 10 e servi.

18
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
18