ricetta

Zucca ripiena al forno: la ricetta del piatto farcito con provola filante

Preparazione: 30 Min
Cottura: 50 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Raffaella Caucci
31
Immagine
ingredienti
zucca tipo hokkaido
1
Besciamella
350 gr
macinato di manzo
300 gr
Provola affumicata
150 gr
pane tipo baguette
8-10 fette
Cipolla
1 piccola
Prezzemolo
1 ciuffo
Parmigiano grattugiato
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Noce moscata
q.b.

La zucca ripiena è un piatto unico gustoso e scenografico, perfetto per la stagione autunnale. Nella nostra ricetta la zucca Hokkaido, svuotata della polpa, si trasforma in uno scrigno ultra goloso pronto ad accogliere una farcitura a strati a base di pane, besciamella, provola affumicata e purea di zucca, cotta in una padella con un soffritto di cipolla e il macinato di manzo: per un risultato saporito e filante che conquisterà anche i palati più esigenti.

Per prepararla a regola d'arte, occorrerà innanzitutto procurarsi una zucca di piccole dimensioni con polpa dolce e asciutta, proveniente possibilmente da agricoltura biologica così da poterla consumare in totale sicurezza con tutta la buccia. Una volta divisa a metà, svuotata dei semi e privata di parte della polpa, non ti rimarrà che lasciarla appassire in forno per qualche minuto, farcirla poi con gli ingredienti indicati e coprirla infine con altra besciamella fatta in casa e parmigiano grattugiato: il passaggio in forno farà il resto, regalando una pietanza leggermente gratinata in superficie, cremosa al morso, da portare in tavola anche come contorno ricco da sporzionare davanti ai commensali.

Se desideri, al posto della provola affumicata puoi utilizzare la scamorza, la fontina, l'asiago o altro formaggio a pasta filata mentre, in caso di ospiti vegetariani, puoi omettere la carne e aggiungere qualche pomodorino datterino tagliato in spicchi, nocciole tostate, fagioli cannellini e ceci precotti.

Scopri come preparare la zucca ripiena seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami le ricette con la zucca, prova anche la parmigiana di zucca e le pappardelle zucca e funghi, oppure cimentati con le polpette alla zucca.

Come preparare la zucca ripiena al forno

Per prima cosa dividi la zucca a metà, elimina i semi e i filamenti bianchi interni e preleva parte della polpa con l'aiuto di un cucchiaino 1.

Sistema la zucca su una teglia con carta forno e spennella la polpa con un goccino di olio extravergine di oliva 2.

Condisci con un pizzico di sale e uno di pepe 3, e metti in forno già caldo 180 °C, in modalità ventilata, per circa 15 minuti.

Nel frattempo lascia appassire in un tegame antiaderente la cipolla, tritata al coltello, con un filo d'olio. Versa quindi la polpa di zucca tenuta da parte, falla stufare per qualche minuto, unendo se necessario un goccio di acqua calda, e schiacciala con i rebbi di una forchetta 4.

Aggiungi la carne macinata e lasciala rosolare su fiamma vivace, mescolando di tanto in tanto con un mestolo di legno 5. Al termine, leva dal fuoco, aggiusta di sale e di pepe, e profuma con un pizzico di noce moscata.

Trascorso il tempo di cottura, sforna la zucca e sistema sul fondo di ciascuna metà un paio di cucchiai di besciamella e il pane a fettine 6.

Copri con la provola affumicata a pezzetti 7.

Prosegui con uno strato di carne macinata e zucca stufata 8.

Termina con altra besciamella, cospargi la superficie con una manciata generosa di parmigiano grattugiato 9 e metti in forno a 190 °C per circa 20 minuti.

Una volta pronta, sforna la zucca ripiena, sistemala su un piatto da portata e profuma con un pizzico di pepe e un ciuffo di prezzemolo sminuzzato 10. Porta in tavola e servi.

Consigli

Noi abbiamo optato per la zucca Hokkaido ma, in alternativa, andrà benissimo anche una della varietà Butternut o Delica, dall'irresistibile retrogusto nocciolato.

Per un risultato ancora più ricco, puoi aggiungere al resto degli ingredienti qualche cubetto di speck croccante, una salsiccia cotta in padella, dadini di pancetta, taralli sbriciolati o della feta greca. Mentre, a piacere, puoi aromatizzare il tutto con le spezie e le erbette aromatiche preferite, come salvia, timo, maggiorana, paprica affumicata, curcuma, peperoncino in polvere, curry…

Se dovesse avanzarti un po' di polpa di zucca, puoi saltarla in padella con un filo d'olio, un pizzico di sale e qualche rametto di rosmarino, e utilizzarla poi per arricchire un piatto di pasta, una frittata, un risotto all'onda o una farinata di ceci.

Al momento di scavare la zucca, fai attenzione a prelevare la polpa in modo omogeneo senza andare troppo in profondità: in questo modo non rischierai di forare la buccia e al tempo stesso ti garantirai una cottura uniforme.

Conservazione

La zucca ripiena si conserva in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 2 giorni massimo. Qualora dovesse avanzarti, puoi decidere di utilizzare la farcia per preparare un goloso piatto di pasta al forno: in questo caso ti suggeriamo di aggiungere nella pirofila altra besciamella, per evitare che la preparazione si asciughi troppo in cottura.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
31