ricetta

Uova ripiene al salmone: la ricetta dell’antipasto freddo veloce e gustoso

Preparazione: 20 Min
Cottura: 9 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Stefania Di Leo
60
Immagine
ingredienti
Uova
6
Salmone affumicato
250 gr
formaggio cremoso spalmabile
150 gr
Limone
1/2
Prezzemolo
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le uova ripiene al salmone sono un antipasto freddo, semplice e appetitoso. Un evergreen pronto in pochissimi minuti, perfetto per arricchire la tavola delle feste, o per aprire un pranzo o una cena in modo raffinato e sfizioso. Le uova sode, tagliate a metà e svuotate dei tuorli, vengono farcite con una mousse soffice e cremosa preparata frullando il salmone con i tuorli sminuzzati, il prezzemolo, il formaggio spalmabile e un po' di succo di limone: il risultato saranno dei gustosi finger food, ideali da servire per il brunch della domenica o durante un aperitivo tra amici.

Per la riuscita impeccabile della ricetta, ti basterà seguire pochi e semplici accorgimenti, a cominciare dalla scelta delle materie prime che dovranno essere di primissima qualità. Acquista uova biologiche, provenienti da galline allevate a terra, e prediligi il salmone selvaggio: più ricco sotto il profilo nutritivo e meno grasso di quello di allevamento. Poi c’è il formaggio, che dovrà essere morbido e cremoso, ma con un gusto neutro e delicato per non coprire il sapore del piatto. E in ultimo, ma non per importanza, c’è la cottura delle uova.

Per rassodarle a puntino, in modo da ottenere tuorli asciutti e compatti, immergile in acqua fredda, lessale per 8-9 minuti a partire dal bollore e passale velocemente sotto un getto di acqua corrente: in questo modo la cottura si bloccherà e sarà più facile sgusciarle senza rischiare di rompere l’albume. A piacere puoi cimentarti in tanti variazioni sul tema e riempire le uova con gli ingredienti più svariati: mousse di tonno, maionese e pancetta, crema di asparagi… Se preferisci, puoi anche realizzarle comodamente in anticipo e tenerle in frigo fino al momento del servizio.

Scopri come preparare le uova ripiene al salmone seguendo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altri deliziosi antipasti con le uova.

Come preparare le uova ripiene al salmone

Immergi le uova in un pentolino con acqua fredda 1 e lasciale cuocere per 8-9 minuti a partire dal bollore. Trascorso il tempo di cottura, scola le uova e passale sotto l'acqua corrente.

Una volta fredde, sguscia le uova 2.

Tagliale a metà e, con l'aiuto di un cucchiaino, preleva delicatamente i tuorli e raccoglili in una ciotola, facendo attenzione a non rompere l'albume 3.

Trita finemente i tuorli rassodati e unisci 1 ciuffo di prezzemolo e il salmone sminuzzati, il formaggio cremoso spalmabile e il succo del limone 4: tieni da parte 2 fettine di salmone per la guarnizione finale.

Aggiusta di sale e di pepe, e amalgama accuratamente gli ingredienti con un cucchiaio 5.

Trasferisci tutto nel boccale di un mixer e frulla bene, fino a ottenere un composto cremoso e omogeneo 6.

Metti il composto ottenuto in un sac à poche con beccuccio a stella 7.

Farcisci gli albumi 8.

Disponi le uova ripiene in un piatto da portata 9.

Guarnisci ciascun uovo con 1 fogliolina di prezzemolo e un pezzettino di salmone affumicato 10, porta in tavola e servi.

Conservazione

Le uova ripiene al salmone si conservano in frigo, in un contenitore ermetico, per 1-2 giorni massimo.

60
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
60