video suggerito
video suggerito
ricetta

Palline di salmone: la ricetta dell’antipasto fresco e delizioso

Preparazione: 15 Min
Riposo: 30 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 14 palline
A cura di Silvia Ferrau
1
Immagine

ingredienti

Formaggio spalmabile
200 gr
Salmone affumicato
80 gr
Prezzemolo
1 ciuffo
Granella di pistacchi
80 gr
Parmigiano grattugiato
30 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.

Le palline di salmone sono un antipasto freddo semplice e sfizioso, facile e veloce da realizzare. Si tratta di tartufini salati senza cottura perfetti per le occasioni speciali, i menu di festa, come finger food per un buffet in piedi o un aperitivo con gli amici più cari, insieme a un buon calice di prosecco ghiacciato.

Per portarli in tavola, ti basterà raccogliere nel boccale di un mixer da cucina il salmone affumicato, il formaggio spalmabile, il prezzemolo, il parmigiano grattugiato, un pizzico di sale e una macinata di pepe, e frullare il tutto fino a ottenere un composto omogeneo; non ti rimarrà che formare tante palline, lasciarle riposare in frigo per una mezz'ora, poi ricoprirle di granella di pistacchi e sistemarle su un vassoio o, per una resa più scenografica, in pirottini di carta colorati.

Il risultato sono degli stuzzichini croccanti fuori e teneri al morso, che conquisteranno il palato di grandi e piccini; comodi da realizzare anche in anticipo, andranno letteralmente a ruba. A piacere, puoi optare per diverse coperture, come gherigli di noci tritati, semi di papavero o di sesamo, ma anche un ciuffetto di cerfoglio o di aneto sminuzzato finemente, il cui retrogusto fresco e leggermente pungente si sposa alla perfezione con quello più sapido del pesce.

A seconda dei gusti personali, puoi usare il formaggio cremoso che preferisci, come caprino, robiola, mascarpone, ricotta vaccina o quella di pecora, purché freschissima, priva di additivi e ben asciutta; per una resa ottimale, puoi lasciarla scolare all'interno del suo cestello per qualche ora. Una volta pronti, ti consigliamo di gustarli al momento, per godere di tutta la loro aromaticità.

Scopri come preparare le palline di salmone seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le palline di ricotta salate e i tartufi salati.

Come preparare le palline di salmone

Raccogli nel boccale del mixer da cucina il formaggio spalmabile, il salmone affumicato, il parmigiano grattugiato, il prezzemolo sminuzzato, il sale e il pepe macinato fresco 1.

Frulla il tutto per pochi secondi, fino a ottenere una crema liscia e omogenea 2, quindi copri il composto con un foglio di pellicola trasparente e lascia riposare in frigorifero per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, forma le palline aiutandoti con due cucchiai 3 e sistemale su un piatto.

Versa la granella di pistacchi in un recipiente 4.

Ricopri interamente la superficie delle palline con la granella 5 e trasferiscile su un piatto da portata.

Porta in tavola e gusta le tue palline di salmone, fresche e saporite 6.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
1
api url views