ricetta

Uova ripiene di tonno: la ricetta dell’antipasto gustoso e facile da preparare

Preparazione: 20 Min
Cottura: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Raffaella Caucci
38
Immagine
ingredienti
tonno sott’olio sgocciolato
160 gr
Uova
4
Acciughe sott’olio
3 filetti
Capperi sott’aceto
1 cucchiaino
Maionese
1 cucchiaio
per decorare
Capperi
q.b.
Timo
q.b.

Le uova ripiene di tonno sono un antipasto intramontabile e goloso che vanta numerosissime varianti: si tratta di una ricetta semplice e veloce, che si serve solitamente nel periodo pasquale, ma che si può proporre in tutti i periodi dell'anno.

Per una perfetta realizzazione del piatto, le uova dovranno essere cotte a puntino, in modo da risultare morbide: per ottenere delle uova sode perfette, parti sempre dall'acqua fredda e immergi le uova. Poi, una volta ottenuto il bollore, calcola 9-10 minuti per garantirti dei tuorli sodi e asciutti.

Anche il ripieno deve essere cremoso e vellutato, così da regalare alla pietanza una consistenza unica. La nostra versione, realizzata con un mixer a immersione, mette insieme i tuorli, il tonno, qualche acciuga per intensificare la sapidità, una manciata di capperi per una nota decisa e un cucchiaio di maionese come mantecatura finale, in modo da ottenere una consistenza liscia e voluttuosa. Se preferisci un ripieno più leggero, al posto della maionese puoi aggiungere della ricotta o un formaggio fresco a piacere.

Sono diverse le varianti, come dicevamo, di questa ricetta: ad esempio quella in cui le uova sono farcite con il salmone, con la crema di asparagi, oppure quelle ripiene con spinaci e guacamole. Per chi ama i sapori piccanti, invece, la ricetta ideale è quella delle uova alla diavola con pancetta.

Come preparare le uova ripiene di tonno

Raccogli in un pentolino dell'acqua fredda e immergi le uova 1, assicurandoti che siano perfettamente coperte dal liquido. Porta a bollore e poi calcola 9-10 minuti.

Poni subito il pentolino sotto il getto dell'acqua fredda per agevolare il distacco del guscio, quindi sbuccia le uova una per una 2.

Con un coltello ben affilato e un movimento deciso, taglia le uova a metà nel senso della lunghezza 3.

Facendo attenzione a non rompere l'albume, raccogli tutti i tuorli in una ciotola 4.

Trasferisci poi i tuorli nel boccale di un robot da cucina, seguiti dal tonno ben scolato e dalle acciughe 5.

Aggiungi anche i capperi 6 e poi frulla fino a ottenere una pasta densa.

Aggiungi quindi la maionese e mescola con un cucchiaio 7 amalgamando completamente.

Trasferisci il composto in un sac à poche con bocchetta a stella e farcisci gli albumi 8.

Completa le uova con qualche cappero e qualche rametto di timo 9. Servi.

Conservazione

Una volta pronte, le uova ripiene di crema al tonno vanno conservate in frigorifero e tirate fuori solo al momento in cui vengono servite.

Per quanto riguarda il ripieno, si può preparare in anticipo e conservare in frigo per 12 ore, all'interno di un contenitore ermetico. Per le uova, invece, suggeriamo di non cuocerle con troppo anticipo, per evitare che si ossidino.

Se avanzano, le uova ripiene possono essere comunque conservate in frigo per 24 ore, coperte con della pellicola.

38
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
38