ingredienti
  • Gamberi 400 gr • 85 kcal
  • Tuorli 2 • 63 kcal
  • Succo di limone 1 cucchiaio • 29 kcal
  • Ketchup 2 cucchiai
  • Olio di semi di girasole 100 ml • 750 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
  • Sale marino q.b. • 286 kcal
  • Salsa Worcestershire 1 cucchiaino
  • Cognac 1 cucchiaino
  • Senape 1 cucchiaino • 65 kcal
  • Lattuga q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il cocktail di gamberi è un antipasto classico che ci riporta agli anni '80, realizzato con salsa cocktail o salsa rosa. Una ricetta semplice ma d'effetto, ideale per le festività: potete servirlo come antipasto per la vigilia di Natale o di Capodanno in bicchieri monoporzione, per un effetto più scenografico. Il sapore delicato dei gamberi, unito a quello della salsa rosa, crea un eccellente mix di sapori, che conquisterà tutti. La preparazione è semplicissima e veloce: bisognerà pulire i gamberi e lessarli per pochi minuti, preparare la salsa con tuorli, maionese, olio di semi, succo di limone, ketchup, salsa Worcestershire, senape e cognac. Amalgamare il tutto e aggiungere i gamberetti. Ecco i passaggi per prepare un perfetto cocktail di gamberi.

Come preparare il cocktail di gamberi

Lavate i gamberi (1) e privateli del carapace (2). Incideteli sul dorso ed eliminate l’intestino. Cuocete i gamberi per 5 minuti in abbondante acqua (3). Teneteli da parte e lasciate che si raffreddino.

Preparate la salsa in una ciotola separando i tuorli dagli albumi (4). Salate e pepate a piacimento (5). Mettete l'olio di semi in un bicchiere. (6)

Versatelo a filo sui tuorli (7) e lavorate le uova con una frusta elettrica fino a che la maionese non inizia ad assumere la giusta consistenza (8). Aggiungete alla maionese il succo di limone, il ketchup, la salsa Worcester, la senape e il cognac o il brandy (9). Mescolate bene e lasciate a riposare in frigorifero. Aggiungete i gamberi alla salsa, mescolate e mettete a riposare in frigorifero per un'ora. Servite il cocktail di gamberi ben freddo in bicchierini monoporzione.

Consigli

Se preparate questa pietanza come aperitivo preferite i gamberetti: sono l'ideale per realizzare delle mini porzioni da servire.

Per la buona riuscita di questa ricetta è importante la scelta degli ingredienti: utilizzate sempre prodotti freschissimi.

Potete preparare in anticipo la maionese o la salsa rosa, anche il giorno prima, e utilizzarla al momento di realizzare la pietanza.

Se volete realizzare una salsa cocktail più semplice, potete realizzarla senza salsa Worchester e senza liquore. In questo caso potete preparare la salsa rosa amalgamando semplicemente ketchup e maionese: le dosi dipendono da quanta intensità volete donare alla salsa. Una volta mescolato il tutto con i gamberi riponete in frigo a riposare, prima di servire.

Varianti

In alternativa potete preparare il cocktail di gamberi hawaiano, composto dai gamberi e da una succosa crema di frutta. Preparate la maionese come nella ricetta originale e, al posto del limone, aggiungete un cucchiaio di brandy e uno di tabasco. Tagliate a dadini 1/2 mango maturo e una banana piccola a fettine. Unite la frutta alla maionese e accompagnatela con i gamberi lessati per pochissimi minuti.

Come conservare il cocktail di gamberi

Potete conservare il cocktail di gamberi in frigo per un giorno coperto con pellicola trasparente.