ingredienti
  • Succo di arancia 12 cl
  • Succo di ananas 8 cl
  • Succo di limone 5 cl • 750 kcal
  • Succo di pompelmo 5 cl
  • Ghiaccio 3 cubetti
  • Albumi 2 • 43 kcal
  • Granatina 2 spruzzi
  • Soda q.b.
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Il San Francisco cocktail è un drink americano analcolico raffinato e dissetante, molto amato dalle donne e ideale come aperitivo. Si tratta di uno dei cocktail più famosi al mondo, nato nella famosa città californiana negli anni ’30. Per realizzarlo a casa vi occorreranno succo di arancia, succo di limone, succo di pompelmo, succo di ananas, granatina, albume e soda: anche se la lista è lunga, la preparazione è però semplicissima. Per realizzare il San Francisco cocktail, infatti, vi basterà miscelare gli ingredienti nello shaker con il ghiaccio, a parte la soda, che sarà aggiunta alla fine. Un drink perfetto da preparare in estate: ecco le dosi e come realizzarlo.

Come preparare il San Francisco cocktail

Mettete il ghiaccio nello shaker (1) e aggiungete il succo di arancia, il succo di limone, succo di pompelmo, succo di ananas, la granatina e gli albumi (2). Shakerate energicamente e filtrate in una coppetta o in un tumbler alto. Aggiungete la soda e decorate con la fettina di lime (3).

Consigli

La presenza dell'albume vi permetterà di ottenere la schiumetta chiara in superficie, ma potete preparare il San Francisco cocktail senza albume, se preferite, così da ottenere un drink più light e dissetante. Inoltre potete sostituire la soda con l'acqua frizzante.

Se utilizzate le spremute di agrumi freschi, è importante filtrare i succhi con un colino a maglie strette, così da eliminare polpa e semini.

Potete decorare il San Francisco cocktail anche con una fetta di arancia o di limone o con una ciliegina candita.

Per i vostri aperitivi alcol-free, preparate anche lo spritz analcolico, con succo di arancia, bitter e acqua tonica, oppure provate il cocktail all'anguria, freschissimo e dissetante.

Varianti

In alternativa potete preparare la versione alcolica del San Francisco cocktail, realizzata utilizzando in parti uguali vermut dolce, vermut secco, orange bitter, sloe gin e soda, sempre con l'aggiunta di ghiaccio e da miscelare nello shaker.