ricetta

Rigatoni zucca e castagne con pancetta croccante: la ricetta autunnale

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Ornella Daricello
401
Immagine
ingredienti
Rigatoni
200 g
Zucca
300 g
Pancetta di maiale affumicata
100 g
Castagne
10
Cipolla
mezza
Sale marino
q.b.
Pepe nero
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Origano
fresco q.b.
Brodo vegetale
30 ml

Per una pasta autunnale non possono mancare ingredienti simbolo di questa stagione così come i colori caldi che la rappresentano, in questa ricetta li ritroviamo nella zucca e nelle castagne che regalano al piatto cromaticità e gusto oltre che una piacevole cremosità ad ogni assaggio.
La pancetta croccante, poi, arricchisce il piatto donando quella punta di sapidità che non guasta. Tra le varianti parleremo anche di un'alternativa veloce e saporita.

Come preparare i rigatoni zucca e castagne con pancetta croccante

Mettete a lessare le castagne completamente ripulite anche dalla pellicina interna (1).
Pulite e tagliate a cubetti la zucca (2).
Tritate finemente la cipolla (3).

In una padella, fate soffriggere la cipolla con un filo d'olio 4, aggiungete poi la zucca 5, il brodo, aggiustate di e lasciate cuocere.

Nel frattempo, fate cuocere la pasta in abbondante acqua salata.
Quando la zucca sarà morbida, tagliate grossolanamente le castagne (7) e aggiungetele, lasciate cuocere a fuoco basso per un paio di minuti e spegnete. A parte, fate rosolare la pancetta (8) senza aggiungere altri grassi, friggerà nello stesso che rilascerà. Quando sarà croccante, spegnete il fuoco e aggiungetela nella padella con l'altro condimento. Scolate la pasta molto al dente e mantecatela per un paio di minuti a fiamma bassa (9) e aggiungendo un paio di cucchiai di acqua di cottura nella padella con il condimento. Servite ben calda con una spolverata di pepe nero e qualche fogliolina di origano fresco.

Varianti

Immagine
minipimer Braun in azione

Gli ingredienti di questo primo piatto possono essere sostituiti a proprio piacimento.

Un metodo veloce e altrettanto gustoso per preparare una pasta autunnale con i fiocchi prevede l'uso di zucca, patate, carote, fagioli, menta, mandorle e peperoncino mixati con il minipimer Braun.

 

La sferzata di gusto sapido della pancetta potrebbe essere sostituita anche da un gorgonzola piccante. Alla zucche e alle castagne potrebbe essere aggiunto del cavolo nero, ma anche pinoli o nocciole tostate.
Lo stesso condimento lasciato in pezzi, potrebbe essere invece ridotto in purea con un mixer e donare alla pasta maggiore cremosità.
Questa stessa ricetta, potrebbe essere terminata in forno, aggiungendo del pangrattato o, meglio ancora, del panko, qualche fiocchetto di burro e posta a gratinare per qualche minuto. Una vera delizia.

Come conservare i rigatoni zucca e castagne con pancetta croccante

I rigatoni zucca e castagne con pancetta croccante possono essere conservati in frigorifero per circa 2 giorni posti in un contenitore ermetico.

401
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
401