ingredienti
  • Zucca 500 gr
  • Pancetta di maiale affumicata 90 gr • 661 kcal
  • Rosmarino 1 rametto • 661 kcal
  • Olive taggiasche qb • 260 kcal
  • Brodo vegetale qb • 43 kcal
  • Cipolla bianca 1/2 • 661 kcal
  • Tagliatelle 200 gr
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

Le tagliatelle alla zucca e pancetta sono un primo piatto dal sapore tutto autunnale. Il dolce della zucca e la sapidità della pancetta creano un armonia di sapori ricca e piacevole al palato. Un piatto semplice da preparare, se poi avete anche il tempo di preparare le tagliatelle fatte in casa ancora meglio, il risultato sarà superlativo.

Come preparare le tagliatelle zucca e pancetta

Tagliate la zucca grossolanamente e, con l’aiuto di un coltello, privatela della buccia (1). Tagliate la zucca a dadini piccoli (2) e regolari in modo che la cottura sia veloce. Tritate finemente la cipolla e lasciatela da parte (3).

Mettete la cipolla in padella a soffriggere con un filo d’olio (4). Lasciate andare per qualche minuto e aggiungete la pancetta (5). Lasciate che la pancetta diventi croccante e solo a quel punto unite la zucca (6).

Coprite la zucca con 3 bicchieri di brodo vegetale (7). Aggiustate di sale e aggiungete un rametto di rosmarino e qualche oliva taggiasca (8). Coprite e fate andare per circa 30 minuti. Fino a che la zucca sarà pronta. Nel frattempo preparate le tagliatelle, seguite la ricetta classica della pasta fresca all'uovo (9). Aggiungete due cucchiai da minestra di acqua di cottura della pasta, in modo che tutti gli ingredienti leghino alla perfezione.

Variante

Crema di zucca e pancetta

Si può giocare con la zucca e cambiarle consistenza, rendendola una crema vellutata che avvolge la pasta. Per preparare la pasta con crema di zucca e pancetta preparate un soffritto con la cipolla e aggiungete la zucca precedentemente sbucciata e tagliata a dadini. Fatela cuocere per circa 30 minuti coprendola con il brodo vegetale. In una padella separata invece lasciate andare la pancetta affumicata, fino a che non diventa bella croccante, non aggiungete né olio né burro. Una volta che la zucca è pronta frullatela, se è troppo asciutta aggiungete ancora un cucchiaio di brodo. Scolate le tagliatelle e conditele con la zucca e poi adagiate in superficie la pancetta.

Consigli per le tagliatelle zucca e pancetta

  • Se preparate questa pasta in autunno potete utilizzare anche i funghi porcini che si sposano alla perfezione con tutti gli ingredienti. In questo caso però non usate le olive.
  • Per giocare con le consistenze potete aggiungere, quando la pasta è già stata condita con la zucca, un pizzico di granella di noci.
  • Per avere una zucca particolarmente dolce e gustosa preparate questa pasta in autunno o in inverno.
  • In alternativa alla pancetta potete utilizzare la salsiccia oppure lo speck tagliato a dadini, seguendo lo stesso procedimento seguito per la pancetta.