Probabilmente li avete assaporati in qualche ristorante orientale, sicuramente avrete sentito parlare dei noodles, deliziosi spaghetti cinesi a base di farina e acqua, un impasto semplicissimo a cui in alcune ricette vengono aggiunte le uova. Quando parliamo di noodles, parliamo di una delle preparazioni più antiche del mondo, nata circa 4.000 anni fa in Cina e diffusasi facilmente in tutte le tradizioni orientali: simili ai nostri spaghetti, i noodles vengono preparati in molti modi diversi, in base alla tipologia di farina utilizzata.

Paese che vai, noodles che trovi: Soba con grano saraceno, Udon con farina di grano duro o Ramen, con l'aggiunta delle uova, l'importante è saperli preparare alla perfezione. Li avete acquistati ma non sapete come impiegarli in cucina? Cercate idee sfiziose degne di una cucina cinese? Allora provate queste otto ricette in cui i noodles sono assoluti protagonisti.

1. Zuppa di noodles

Iniziamo con un grande classico della cucina orientale, a metà tra un piatto completo e un comfort food da gustare nei freddi giorni invernali: la zuppa di noodles, una vera e propria coccola culinaria, di quelle che vediamo fumanti nelle serie tv. Sieste rimasti senza parole, gustando la zuppa di noodles in uno dei numerosi ristoranti orientali della vostra città e volete riproporla a casa? Pollo, funghi, patate, porri e taccole: un piatto caldo e brodoso in cui tuffare i vostri noodles, cosa chiedere di più?

2. Noodles alle verdure

Pochi ingredienti e tanta voglia di sperimentare sapori nuovi: non vi occorre altro per preparare dei fantastici noodles alle verdure. Se siete alle prime armi con questo ingrediente, questa è la ricetta che fa per voi: un modo semplice (e vegetariano) per esaltare il sapore degli spaghetti di riso, spadellati con carote, zucchine e peperoni e conditi con olio e salsa di soia, immancabile nei piatti orientali. Buoni sia caldi sia freddi, i noodles alle verdure possono essere impreziositi con ogni tipo di ingrediente, l'importante è non fermare la voglia di assaporare gusti nuovi.

3. Involtini di noodles

Un modo sfizioso e decisamente alternativo per gustare i noodles, magari per un aperitivo in grande stile o per stupire i vostri amici: gli involtini di noodles con carne e verdure sono incredibilmente golosi e molto semplici da preparare. In questa ricetta i noodles diventano parte fondamentale della farcia, avvolti dalla pasta che solitamente utilizziamo per i più conosciuti involtini primavera e poi fritti in olio bollente. Per un gusto più "mediterraneo" potete aggiungere della mozzarella filante o delle spezie profumate: in cucina sperimentare non è mai vietato.

4. Noodles fritti

Non solo bolliti o saltati, i noodles sono così versatili da poter essere anche fritti: croccanti e profumati, uniti a un ricco misto di verdure, da gustare rigorosamente con le bacchette. Se questa ricetta stuzzica i vostri palati, vi farà piacere sapere che preparare i noodles fritti è un gioco da ragazzi: pulite e tagliate le verdure, saltatele nel wok con un filo di olio e lasciatele da parte, ancora croccanti; nel frattempo, dopo aver bollito per un paio di minuti i noodles, asciugateli e friggeteli in abbondante olio di semi bollente. Ideali per un aperitivo sfizioso, una cena tra amici o una coccola culinaria tutta per se.

5. Noodles con pollo e verdure

Una ricetta semplice e veloce, ideale per gustare i famosi spaghetti cinesi e preparare una cena sfiziosa: i noodles con pollo e verdure sono un grande classico della cucina orientale che possiamo facilmente replicare sui nostri fornelli. Petto di pollo, cipollotto, carote e verza: tutto saltato con zenzero, salsa di soia e brodo vegetale. E i noodles? Fateli bollire per qualche minuto e poi via nel wok con gli altri ingredienti, qualche minuto e il gioco è fatto.

6. Noodles con tartare di salmone e verdure

Noodles con salmone e verdure

Un primo piatto ricco di gusto e sapore, ispirato alla cucina asiatica e ripensato in chiave mediterranea: i noodles con tartare di salmone e verdure sono una preparazione bilanciata e genuina, ideale per chi in cucina ama sperimentare. I noodles vengono prima lessati e poi saltati con un trito di verdure profumate allo zenzero e impreziosite con qualche goccia di salsa di soia: la tartare di salmone condita con succo di lime farà il resto e il piatto stupirà amici e palati.

7. Pad Thai

Il Pad Thai è un piatto tipico della tradizione thailandese a base di noodles saltati con gamberi, arachidi, germogli di soia e peperoncino, tanto peperoncino. Un goloso street food che in Thailandia potremmo mangiare in qualunque chioschetto agli angoli delle strade ma che, con un pizzico di manualità, possiamo preparare anche nelle nostre cucine. Per questa ricetta, incredibilmente profumata e con piacevoli quanto spiccate note agrodolci e piccanti, consigliamo i noodles di riso, da saltare rigorosamente nel wok.

8. Ramen

mama-ya-ramen

Un tipico piatto giapponese (benché nato in Cina) a base di noodles di frumento, serviti con brodo di carne o pesce: siamo seri, chi non ha mai sentito parlare di ramen? Una ricetta tradizionale che possiamo preparare con carne, pesce, verdure, uova, spezie e alghe marine: un piatto  in cui i noodles riescono a dare il meglio di sé, affogati in un brodo profumato che li avvolge e li rende teneri e succulenti.