ricetta

Polpette di sedano: la ricetta del piatto vegetariano facile e croccante

Preparazione: 30 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
14
Immagine
ingredienti
Coste di sedano
500 gr
Pane raffermo
200 gr
Latte
100 ml
uovo
1
Parmigiano grattugiato
100 gr
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Ti serve inoltre
Olio di semi di arachide
q.b.

Le polpette di sedano sono un piatto vegetariano semplice e originale, perfetto da proporre come antipasto in occasione di una cena con amici, o come secondo per un allegro pranzo in famiglia. Croccanti fuori, morbide e scioglievoli al morso, conquisteranno tutti, anche i più avversi al gusto intenso e talvolta lievemente amarognolo di quest'ortaggio dai molteplici benefici per la salute.

Normalmente impiegato, insieme alla cipolla e alla carota, per preparazioni di base come il soffritto o il brodo di verdure, in questa ricetta il sedano diventa il vero protagonista: vengono eliminate le foglie e la base, ricavandone solo le coste, che si tagliano a pezzetti e si lessano per circa 15 minuti; una volta ammorbidite, si tritano e strizzano per bene, quindi si amalgamano con il pane raffermo, precedentemente ridotto in briciole, un goccino di latte, un uovo, una generosa manciata di parmigiano e un pizzico di sale e di pepe.

L'impasto ottenuto viene così diviso in tante palline da friggere in olio bollente, finché non presentano una superficie dorata e fragrante. Ottime come sfizioso finger food per un aperitivo, abbinate a una salsina cremosa, o per completare un buffet di polpette vegetariane, possono essere servite anche con un sugo di pomodoro o un più sostanzioso ragù toscano, così come vuole la tradizione pratese.

Se desideri, puoi renderle più leggere optando per la cottura in forno, irrorandole con un filo di olio extravergine di oliva e girandole a metà del tempo, per poi portarle in tavola accompagnate da un'insalata mista di stagione.

Scopri come preparare le polpette di sedano seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le polpette di ceci e finocchi, le polpette di broccoli e le polpette di carciofi.

Come preparare le polpette di sedano

Parti dalla pulizia del sedano: con un coltello affilato taglia le foglie e la base 1.

Stacca le coste, lavale sotto abbondante acqua corrente e pelale con un coltello o un pelaverdure 2.

Taglia le coste di sedano a pezzi lunghi 3-4 centimetri 3 e lessale in acqua salata per circa 15 minuti.

Una volta ammorbidite, scolale e lasciale intiepidire, quindi tritale 4 e strizzale per bene, in modo da eliminare l'acqua in eccesso.

Taglia il pane a pezzi, trasferiscilo nel boccale di un mixer da cucina e frullalo fino a ridurlo in briciole grossolane 5.

In una ciotola riunisci il sedano tritato con l’uovo, il latte, 100 grammi di briciole di pane e il parmigiano 6. Insaporisci con un pizzico di sale e una macinata di pepe nero.

Amalgama per bene gli ingredienti con una forchetta 7, fino a ottenere un composto uniforme.

Preleva delle piccole porzioni di impasto e modella le polpette, arrotolandole tra i palmi delle mani, quindi passale nelle restanti briciole di pane 8 e tuffale in olio bollente, poche per volta, girandole con una forchetta per assicurare una doratura uniforme. Una volta pronte, scolale su un foglio di carta assorbente da cucina.

Gusta le polpette di sedano ben calde 9.

Consigli

Puoi arricchire le polpette di sedano a tuo piacimento, usando erbette aromatiche miste o curry dolce, per una nota speziata. Per un irresistibile effetto filante, puoi aggiungere un dadino di scamorza all'interno di ciascuna polpettina; in alternativa, per renderle ancora più saporite, puoi unire al composto qualche filetto di acciughe sott'olio.

Se desideri una consistenza più soda, puoi eliminare il latte dagli ingredienti e incorporare due patate medie, precedentemente lessate in acqua bollente e ridotte in purea con uno schiacciapatate.

Le polpette di sedano si conservano in frigorifero, ben chiuse in un contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
14