video suggerito
video suggerito
ricetta

Polpette di patate e spinaci: la ricetta del secondo facile e delizioso

Preparazione: 30 Min
Cottura: 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Silvia Ferrau
29
Immagine

ingredienti

Patate
300 gr
Spinaci freschi
150 gr
Parmigiano grattugiato
2 cucchiai
Uova
1
Pangrattato
2 cucchiai
Sale
q.b.
Cipolla bianca
1/2
Olio extravergine di oliva
q.b.
Ti servono inoltre
Pangrattato
q.b.
Olio di semi di arachide
q.b.

Le polpette di patate e spinaci sono un secondo vegetariano leggero e nutriente, che può essere servito anche come antipasto, contorno o sfizioso finger food in occasione di un buffet di festa. Adatte a pranzi in famiglia e con gli amici, sono un modo furbo per far provare le verdure anche ai bambini e rappresentano un pasto equilibrato e gustoso al tempo stesso.

Semplici e veloci, prevedono un impasto a base di patate lesse schiacciate, spinaci freschi appassiti in padella con un trito di cipolla, parmigiano, uovo e pangrattato per compattare. Le polpette, dalla forma leggermente schiacciata, andranno poi impanate e cotte in padella con un filo di olio extravergine di oliva, o in alternativa in forno, fino a leggera doratura. Se preferisci, a seconda della tua disponibilità, puoi usare anche gli spinaci surgelati, avendo cura di strizzarli e scolarli per eliminare l'acqua in eccesso.

Croccanti fuori, morbide e pastose dentro, possono essere accompagnate con deliziose salse vegane: provale con l'ajvar, la salsa a base di peperoni tipica dei Balcani che, con il suo gusto spiccato e deciso, si sposerà perfettamente a quello più delicato delle polpettine. Per i bambini, invece, puoi realizzare una classica maionese o del ketchup fatto in casa, molto più sano di quello acquistato.

Se vuoi, per renderle ancora più irresistibili, puoi aggiungere al centro un dadino di provola affumicata, scamorza o mozzarella che in cottura, sciogliendosi, diventerà filante e super goloso.

Ottime sia calde, sia a temperatura ambiente, le polpette di patate e spinaci sono ideali anche come farcitura per una piadina, assieme a una semplice insalata mista, per un pranzo d'asporto pratico e ugualmente appagante.

Scopri come preparare le polpette di patate e spinaci seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova anche le polpette di patate alla siciliana, le polpette di broccoli e patate e le polpette di cicoria e patate.

Come preparare le polpette di patate e spinaci

Rimuovi la buccia delle patate 1.

Taglia le patate a tocchetti più o meno delle stesse dimensioni 2.

Lessa le patate in un pentolino con abbondante acqua leggermente salata 3, per circa 15 minuti a partire dal bollore.

Trita finemente la cipolla bianca 4. Puoi usare anche cipolla rossa o scalogno.

In una padella antiaderente versa un giro di olio extravergine di oliva, poi unisci la cipolla 5 e fai soffriggere per qualche minuto.

Unisci gli spinaci, ben lavati e scolati 6.

Cuoci per 10 minuti finché non si saranno appassiti, mescolando di tanto in tanto, poi aggiusta di sale 7.

Scola gli spinaci, lasciandoli qualche minuto nello scolapasta, in modo da eliminare tutta l’acqua in eccesso 8.

Quando le patate saranno morbide, prelevale con una schiumarola 9 e trasferiscile in una ciotola capiente.

Schiaccia le patate con i rebbi di una forchetta 10 o, se preferisci, con l'apposito schiacciapatate.

Sminuzza gli spinaci con un coltello 11.

Unisci gli spinaci sminuzzati alle patate e insaporisci con il parmigiano 12.

Aggiungi un uovo intero 13.

Mescola bene tutti gli ingredienti e incorpora il pangrattato 14.

Dovrai ottenere un impasto malleabile 15.

Prendi una porzione di impasto, arrotolala tra i palmi delle mani e poi appiattiscila leggermente 16.

Versa un po' di pangrattato in un piatto e inizia a impanare le polpette 17 su entrambi i lati.

Man mano che procedi, sistema le polpette impanate su un piatto 18.

In una padella antiaderente versa un giro di olio extravergine di oliva e fai scaldare leggermente. Disponi le polpette 19 e cuoci per 3 minuti.

Gira le polpette 20 con l'aiuto di una spatola e cuocile dall’altro lato per altri 2-3 minuti, finché non saranno ben dorate.

Sistema le polpette su un piatto da portata e porta in tavola 21.

Consigli

Se preferisci, puoi cuocere le polpette in forno: disponile su una leccarda foderata di carta forno, spennellale con un goccio di olio extravergine di oliva e cuoci a 190 °C per 10-15 minuti, fino a doratura.

Le polpette di patate e spinaci si conservano in frigorifero, in un contenitore ermetico per alimenti, per 2 giorni al massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
29
api url views