ricetta

Polpette di spinaci: la ricetta del secondo piatto facile e sfizioso

Preparazione: 10 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 3 persone
A cura di Fabiola Fiorentino
123
Immagine
ingredienti
Spinaci (surgelati)
500 gr
Uova
3
Parmigiano grattugiato
4 cucchiai
Mollica di pane raffermo
100 gr
Scamorza affumicata
50 gr
Pangrattato
q.b.
Sale
q.b.

Le polpette di spinaci sono un secondo piatto leggero e gustoso, la variante vegetariana delle classiche polpette di carne. Si preparano con un impasto a base di spinaci lessi, uova, pane raffermo e parmigiano, che racchiude al suo interno un cuore filante di provola affumicata. Croccanti fuori e morbide al centro, sono perfette da servire in occasione di un pranzo o una cena in famiglia, accompagnate con un contorno di verdure e qualche fettina di pane casereccio.

Possono essere offerte come antipasto, per un buffet di festa o un aperitivo tra amici, insieme a una salsa di pomodorini datterini o una maionese di avocado. Facili e veloci, si preparano in pochi minuti: se non hai voglia di accendere il forno, puoi cuocerle in padella con un filo di olio extravergine di oliva o friggerle in abbondante olio di semi di arachide ben caldo, per un risultato ancora più goloso. Puoi usare degli spinaci surgelati, come nella nostra ricetta, oppure quelli freschi. La cosa importante è lessarli per pochi minuti e strizzarli accuratamente. Puoi anche ripassarli in padella per farli asciugare per bene.

Tante le varianti di questa ricetta: puoi sostituire la provola con la scamorza, la mozzarella o aggiungere qualche dadino di un salume di tuo gusto, come speck o prosciutto crudo; puoi unire al composto due cucchiai di ricotta ben sgocciolata, per un piatto cremoso e delicato. Ottime calde e appena sfornate, puoi prepararle in anticipo e conservarle in frigorifero fino al momento di cuocerle in forno.

Scopri come realizzare le polpette di spinaci seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova le crocchette di spinaci, la frittata di spinaci e le polpette di ceci e zucchine.

Come preparare le polpette di spinaci

Lessa gli spinaci in poca acqua salata 1. Una volta cotti, scolali e strizzali.

Trita al coltello gli spinaci e raccoglili all’interno di una terrina 2.

Aggiungi la mollica di pane, leggermente ammorbidita in acqua e poi strizzata 3.

Unisci il parmigiano grattugiato 4.

Aggiungi due uova 5.

Versa due cucchiai di pangrattato 6.

Condisci con un pizzico di sale 7.

Mescola il tutto con un cucchiaio fino a ottenere un composto omogeneo e compatto 8.

Prendi un po’ di composto, schiaccia leggermente al centro formando una conchetta e disponi un quadratino di scamorza affumicata 9. Richiudi e forma una pallina tonda.

Prosegui a realizzare le altre polpette, fino a esaurimento dell'impasto. Passale nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato 10.

Disponi le polpette su una teglia, foderata con carta forno 11.

Spennella la superficie con un filo di olio 12.

Cuoci in forno a 180 °C per circa 20 minuti. Sforna e lascia intiepidire 13.

Porta in tavola e servi 14.

Conservazione

Le polpette di spinaci possono essere conservate in frigorifero, in un apposito contenitore ermetico, per massimo 2-3 giorni.

123
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Secondi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
123