ricetta

Polpette di carne e patate: la ricetta dei bocconcini croccanti fuori e morbidi al cuore

Preparazione: 15 Min
Cottura: 6 Min
Ammollo: 10 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Simona Ciampi
25
Immagine
ingredienti
macinato di manzo
300 gr
Parmigiano grattugiato
30 gr
Patate
2
Pane casereccio raffermo
2 fette
uovo
1
Latte
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
per friggere
Olio di semi di arachidi
q.b.

Le polpette di carne e patate sono un secondo semplice e gustoso, una variante delle classiche polpette di carne, ideale da portare in tavola per qualunque pranzo o cena di famiglia insieme a crostoni di pane caldo e a una porzione di verdure gratinate. Si preparano con un impasto a base di macinato di manzo, parmigiano grattugiato, uovo e pane raffermo, qui addizionato con le patate lesse schiacciate: quest'ultime conferiranno alla preparazione una consistenza cremosa e scioglievole in bocca, davvero irresistibile.

Per confezionarle, una volta amalgamati insieme gli ingredienti indicati, ti basterà formare con il composto omogeneo ottenuto tanti bocconcini della grandezza di una noce, da tuffare poi nell'olio di semi bollente e friggere quindi per circa 6 minuti: per un risultato dorato e croccante fuori, e morbidissimo al cuore, che conquisterà grandi e piccini. A piacere puoi proporre le polpette anche per un buffet di festa oppure puoi servirle all'ora dell'aperitivo in accompagnamento a una cremosa maionese fatta in casa, o a una ciotolina di tzatziki.

Secondo il gusto personale, puoi aromatizzare le polpettine con un trito di prezzemolo, degli aghi di rosmarino sminuzzati, foglioline di salvia e di menta fresca, o altre erbette aromatiche a tua scelta, oppure puoi panarle nel panko per una resa ancora più fragrante. Al posto del parmigiano puoi utilizzare del pecorino stagionato, aggiustando in questo caso il quantitativo di sale mentre, se l'impasto dovesse risultare troppo morbido, puoi unire un cucchiaio di pangrattato.

Se preferisci, per una versione light, puoi cuocere le polpette in umido, stufandole dolcemente in un tegame con l'acqua e il vino bianco, puoi irrorarle con un filo d'olio extravergine di oliva e metterle in forno a 180 °C per circa 25 minuti, oppure puoi sistemarle nel cestello della friggitrice ad aria, senza aggiunti di grassi.

Scopri come preparare le polpette di carne e patate seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ami le polpette, prova anche quelle di pesce e di verdure.

Come preparare le polpette di carne e patate

Immergi le patate in acqua fredda e lessale per una mezz'ora a partire dal bollore, o fino a quando non saranno morbide infilzandole con i rebbi di una forchetta 1.

Scolale, sbucciale ancora calde facendo attenzione a non scottarti e passale a uno schiacciapatate 2.

Metti in ammollo le fette di pane raffermo con un goccino di latte tiepido 3 per circa 10 minuti.

Raccogli in una terrina le patate lesse schiacciate, la carne macinata, l'uovo, il parmigiano grattugiato e il pane, ammollato e ben strizzato, e aggiusta di sale e di pepe 4.

Amalgama accuratamente con le mani, fino a ottenere un impasto omogeneo 5.

Preleva piccole porzioni d'impasto e forma tante polpettine della grandezza di una noce 6.

Friggile per circa 5-6 minuti in abbondante olio di semi bollente 7, avendo l'accortezza di rigirarle a metà cottura; quindi prelevale con un mestolo forato e scolale su un foglio di carta assorbente da cucina.

Distribuisci le polpette di carne e patate su un piatto da portata 8, porta in tavola e servi.

Conservazione

Le polpette di carne e patate andrebbero consumate calde e fragranti sul momento. In alternativa si conservano in frigo, in un contenitore a chiusura ermetica, per 1 giorno massimo: al momento del servizio ti suggeriamo di scaldarle per qualche minuto in forno a 180 °C, per farle tornare croccanti come appena fatte.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
25