ricetta

Insalata di farro e tonno: la ricetta del primo piatto leggero e gustoso

Preparazione: 40 Min
Cottura: 30 Min
Riposo: 40 minuti
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Cookist
A cura di Stefania Di Leo
14
Immagine
ingredienti
Farro perlato
320 gr
Tonno sott’olio
200 gr
Pomodorini ciliegino
200 gr
Bocconcini di mozzarella
150 gr
Mais precotto
150 gr
Olive snocciolate
120 gr
Basilico
6 foglie
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.

L’insalata di farro e tonno è un primo appetitoso e saporito, una variante dell'insalata di farro con verdure, ideale per un pasto veloce ma appagante. Ottima da servire fredda, durante la stagione estiva, è un’idea “salva cena” da gustare a temperatura ambiente in qualsiasi periodo dell’anno.

Variante della classica insalata di pastadi riso, è una ricetta di facile esecuzione e alla portata di tutti che richiederà solo un po’ di tempo per la bollitura del farro. Poi basterà scolarlo, raccoglierlo in una ciotola e insaporirlo con il tonno sott’olio sgocciolato, i pomodorini a spicchi, il mais, i bocconcini di mozzarella e le olive snocciolate.

A completare il tutto un filo generoso di olio a crudo e foglioline di basilico fresco: il risultato sarà un piatto ricco e nutriente, da realizzare comodamente in anticipo e portare con sé al lavoro, o disporre in ciotoline individuali e servire per il brunch della domenica, o un aperitivo a buffet.

A seconda della stagionalità, è possibile variare le verdure con cui condire il cereale: fave e piselli, zucchine, o ancora, per una versione tipicamente autunnale, zucca a dadini e cimette di broccoli.

Scopri come preparare l’insalata di farro e tonno seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta prova anche l'insalata di farro alla greca.

Come preparare l'insalata di farro e tonno

Sciacqua bene il farro sotto l’acqua corrente 1.

Raccogli il cereale in una pentola colma di acqua fredda e lascia cuocere per 30 minuti a partire dal bollore, o secondo il tempo indicato sulla confezione 2.

Una volta pronto, scolalo e lascialo raffreddare per 40 minuti in una ciotola capiente 3.

Trascorso il tempo di riposo, condisci il farro con il tonno sott'olio sgocciolato 4.

Unisci i pomodorini, lavati e tagliati a spicchi 5.

Aggiungi i bocconcini di mozzarella 6.

Prosegui con il mais precotto 7.

Termina con le olive snocciolate 8.

Irrora con un filo d'olio e aggiusta di sale 9.

Profuma con le foglie di basilico e mescola con cura 10.

Distribuisci il farro nei piatti individuali e gustalo freddo, o a temperatura ambiente 11.

Consigli

In questa ricetta abbiamo utilizzato il farro perlato che non prevede tempi di ammollo e cuoce in circa mezz’ora ma, avendo tempo a disposizione, puoi optare per quello decorticato o integrale, così da sfruttarne appieno il potenziale nutritivo: in questo caso ricordarti di sciacquarlo bene sotto l'acqua corrente e di lasciarlo a bagno per circa 12 ore.

Puoi profumare il piatto con il basilico, come nella nostra versione, oppure puoi utilizzare il timo limonato, la menta fresca, la maggiorana o altre erbette aromatiche di tuo gusto.

Al posto della mozzarella puoi scegliere la fontina a dadini, la scamorza, la provola affumicata, ma anche un formaggio cremoso, come il gorgonzola dolce o lo stracchino veg.

A piacere puoi unire al farro altri cereali, come l’orzo e l’avena oppure, per un piatto completamente gluten free, puoi sostituirlo con il riso, il grano saraceno, o la quinoa.

L'insalata di farro e tonno si conserva in frigo, in un contenitore ermetico, per 2 giorni massimo.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Primi piatti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
14