ricetta

Granita alle fragole: la ricetta siciliana fresca e gustosa

Preparazione: 10 Min
Riposo: 2 Ore 30 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Redazione Cucina
74
Immagine

La granita alle fragole è una preparazione fresca e leggera tipica della Sicilia, perfetta per le calde giornate estive. Fragole, acqua e zucchero sono i tre ingredienti necessari per preparare in pochi minuti una cremosa granita fatta in casa senza gelatiera, ideale da servire come dessert di fine pasto o per una merenda golosa, magari accompagnata da panna montata e da una soffice brioche col tuppo.

La granita siciliana può essere preparata in tantissimi modi diversi: oltre alle varianti con frutta fresca, come la granita all'anguria o quella di gelsi, sono ottime anche la granita al pistacchio, la versione alle mandorle e quella al caffè. Scopriamo ora come realizzare la granita alle fragole fatta in casa.

ingredienti
Fragole
500 gr
Acqua
200 ml
Zucchero
150 gr

Come preparare la granita alle fragole

Versa l’acqua e lo zucchero nel pentolino, mescola e porta a bollore 1, poi lascia raffreddare completamente. Nel frattempo taglia le fragole a pezzetti e aggiungile allo sciroppo 2 mescolando brevemente. Frulla il tutto con il frullatore ad immersione fino ad ottenere un composto spumoso 3.

Trasferisci lo sciroppo di fragole in una ciotola e lascia in freezer per 1 ora. Mescola il composto per far sciogliere il ghiaccio 4 e rimettilo in freezer per 30 minuti. Ripeti l’operazione altre due volte, fino ad avere un composto cremoso ma non liquido 5. La granita alle fragole è pronta per essere servita: versala in dei bicchieri alti 6 e decorala come preferisci.

Conservazione

La granita alle fragole si conserva fino a 1 mese in freezer all'interno di un contenitore a chiusura ermetica.

74
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
74