ricetta

Granita al caffè: la ricetta della delizia siciliana con panna montata

Preparazione: 15 Min
Cottura: 2 Min
raffreddamento: 4 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Claudia Gargioni
3
Immagine
ingredienti
Caffè
250 ml
Acqua
250 ml
Zucchero
80 gr
Panna fresca montata
q.b.

La granita al caffè è un dolce al cucchiaio fresco e dissetante, perfetto per le calde giornate estive. Facile e alla portata di tutti, può essere preparata in casa con solo due ingredienti: caffè della moka e zucchero. Una volta mescolato il caffè con lo sciroppo di zucchero, ti basterà trasferire il composto in freezer e lasciare rapprendere per circa 4 ore, mescolando di tanto in tanto con una forchetta per rompere i cristalli di ghiaccio. Il risultato finale è un dessert corroborante e dalla consistenza cremosa, ideale da gustare a merenda o a fine pasto con un ciuffo di panna fresca appena montata.

Per partire con il piede giusto, puoi anche consumarla a colazione, magari abbinata a una brioche col tuppo, proprio come esige la tradizione siciliana. Servi la granita al caffè in un bicchiere o una coppetta ben freddi, per evitare che si sciolga velocemente, e guarniscila con ciò che più ti piace: qualche chicco di caffè ricoperto di cioccolato, del cacao amaro in polvere, un pizzico di cannella, qualche biscottino sbriciolato o una granella di pistacchi. In base ai tuoi gusti puoi diminuire o aumentare la quantità di zucchero.

Scopri come realizzarla a regola d'arte seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, non perderti la granita di gelsi e quella alle mandorle.

Come preparare la granita al caffè

Prepara il caffè con la moka 1 e lascialo raffreddare.

Versa in un pentolino l’acqua 2.

Aggiungi lo zucchero 3 e fai cuocere a fuoco lento finché non si sarà sciolto completamente lo zucchero e il liquido sarà trasparente.

Versa il caffè nello sciroppo 4.

Mescola bene per amalgamare i liquidi 5 e lascia raffreddare a temperatura ambiente.

Trasferisci il liquido in un contenitore di vetro basso e largo 6.

Fai congelare per 2 ore, poi rompi il ghiaccio che si sarà formato mescolando con una forchetta 7.

Trasferisci in freezer e fai rapprendere ancora per 2 ore, poi rompi di nuovo i cristalli di ghiaccio 8.

Dopo 4 ore la granita sarà pronta per essere servita 9.

Trasferisci la granita al caffè nei bicchieri o nelle coppette individuali, guarnisci con un ciuffo di panna montata e servi 10.

Conservazione

Si consiglia di preparare la granita al caffè e consumarla al momento. Può anche essere conservata in freezer per massimo un mese.

3
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
3