video suggerito
video suggerito
ricetta

Gelato ai frutti di bosco: la ricetta facile per farlo in casa senza gelatiera

Preparazione: 10 Min
Cottura: 2 Min
Riposo: 4 ore
Difficoltà: Facile
Dosi per: 500 gr di gelato
A cura di Eleonora Tiso
29
Immagine

ingredienti

frutti di bosco misti
300 gr
Panna fresca
300 ml
Zucchero semolato
75 gr
ti servono inoltre
frutti di bosco misti
q.b.

Il gelato ai frutti di bosco è un grande classico della stagione estiva. Si tratta di un dolce al cucchiaio fresco e colorato, facile e veloce da preparare in casa anche senza l'ausilio di una gelatiera.

Per confezionarlo, ti basterà frullare nel boccale di un mixer le fragole, mondate e tagliate a rondelle, con i chicchi di ribes, le more, i mirtilli e i lamponi. Una volta ridotta la frutta in purea, si passa a un colino a maglie strette, in modo da eliminare eventuali semini residui, e si incorpora quindi il composto liscio e setoso ottenuto alla panna liquida, scaldata sul fuoco insieme allo zucchero. A questo punto non ti rimarrà che versare tutto in una vaschetta rettangolare dotata di coperchio e lasciar raffreddare il gelato in freezer per almeno 4 ore, avendo l'accortezza di lavorarlo di tanto in tanto con i rebbi di una forchetta per rompere i cristalli di ghiaccio, e renderlo così cremoso e vellutato.

Una volta pronto, puoi gustare il gelato a merenda, all'interno di coni artigianali, oppure puoi servirlo in eleganti coppe di vetro e portarlo in tavola come lieto fine pasto, sormontato da frutta fresca o da un coulis di mirtilli: si conserva in freezer, in un'apposita vaschetta con coperchio, fino a 2 settimane.

Per una variante light, al posto della panna, puoi utilizzare del latte vaccino o altro equivalente vegetale, così da poter offrire il dessert anche a ospiti vegani o intolleranti al lattosio. Oppure puoi sostituire lo zucchero con un dolcificante a più basso impatto glicemico, come la stevia o l'eritritolo.

Quando i frutti di bosco sono nel pieno della loro stagionalità, il nostro consiglio è di farne incetta, riporli in appositi sacchetti e conservarli nel congelatore: potrai utilizzarli in qualsiasi periodo dell'anno per confezionare cheesecake, sorbetti e altre golose ricette.

Scopri come preparare il gelato ai frutti di bosco seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altri gusti alla frutta come il gelato al limone, alla banana o all'albicocca.

Come preparare il gelato ai frutti di bosco

Lava i frutti di bosco e tamponali delicatamente con un foglio di carta assorbente da cucina 1.

Raccoglili nel boccale di un mixer 2 e frullali fino a ottenere un composto omogeneo.

Filtra le purea ottenuta 3 con un colino a maglie strette, in modo da eliminare eventuali semini, e raccogli il passato in una ciotola.

Scalda la panna in un pentolino dai bordi alti insieme allo zucchero 4.

Quando lo zucchero si sarà sciolto, togli dal fuoco e aggiungi la purea di frutti di bosco 5.

Mescola con un cucchiaio per uniformare gli ingredienti 6.

Versa il composto ottenuto in una vaschetta di polistirolo 7, o in un contenitore adatto al congelatore, e trasferisci in freezer per circa 1 ora.

Trascorso il tempo, tira fuori il gelato dal congelatore e mescola con un cucchiaio 8, o con i rebbi di una forchetta, per rompere i cristalli di ghiaccio.

Metti nuovamente in freezer e ripeti l'operazione per altre 3 volte, o fino a quando il gelato non avrà raggiunto la giusta consistenza 9.

Distribuisci il gelato ai frutti di bosco nelle coppette individuali, guarnisci con qualche frutto di bosco fresco 10, porta in tavola e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Dolci
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
29
api url views