ricetta

Delizie al limone: la ricetta dei deliziosi e profumati dolcetti di Sorrento

Preparazione: 60 Min
Cottura: 15 Min
Difficoltà: Media
Dosi per: 6 delizie al limone diametro 7,5-8 cm
A cura di Ilaria Cappellacci
36
Immagine
ingredienti
per la crema pasticciera
Latte
150 ml
Tuorli
2
Zucchero
40 gr
Farina 00
10 gr
Fecola di patate
5 gr
Limone
1/2
Bacca di vaniglia
1/2
per la crema al limone
Acqua
60 ml
Zucchero
50 gr
Succo di limone
50 ml
Limone
1/2
Maizena
15 gr
tuorlo
1
Bacca di vaniglia
1/2
Burro
10 gr
per il pan di Spagna
uovo
1
Tuorli
2
Zucchero
80 gr
Farina 00
60 gr
Fecola di patate
20 gr
Scorza di limone grattugiata
1 pizzico
Sale
1 pizzico
Semi di bacca di vaniglia
1 pizzico
per la bagna
Acqua
40 ml
Zucchero
40 gr
Limoncello
60 ml
scorza di mezzo limone biologico grattugiata
q.b.
per la glassa
Panna fresca liquida
125 ml
Latte freddo
80 ml
Limoncello
30 ml
crema della farcitura
q.b.
Per guarnire
Panna montata
125 ml
zeste di limone
q.b.

Le delizie al limone sono dei dolci al cucchiaio tipici della pasticceria campana. Originarie di Sorrento, furono realizzate per la prima volta nel 1978 dal pasticciere Carmine Marzuillo: prima come torta unica, in seguito come quelle deliziose monoporzioni che oggi tutti noi conosciamo e adoriamo. Sono delle cupole di soffice e leggero pan di Spagna, farcite con una crema pasticciera mescolata a quella al limone. Una volta farcite, vengono immerse in una bagna di acqua, zucchero e limoncello, per  essere poi ricoperte da una glassa candida e profumata al limone.

Per la buona riuscita della ricetta, è indispensabile usare limoni di ottima qualità, preferibilmente quelli di Amalfi, succosi e con la buccia edibile, cioè che non hanno subito trattamenti chimici post raccolta. La consistenza morbida del pan di Spagna si abbina perfettamente al sapore delicato e profumato delle creme. La ricetta delle delizie al limone non è difficile da realizzare, ma solo un po' laboriosa: al primo assaggio, tuttavia, verrai ripagato dello sforzo compiuto. Dall’aspetto elegante e raffinato, sono perfette per chiudere in bellezza una cena o da gustare durante una pausa dolce pomeridiana.

Scopri come prepararle seguendo passo passo consigli e procedimento.

Come preparare le delizie al limone

Prepara la crema pasticciera: porta a bollore il latte con la scorza di mezzo limone. In una ciotola raccogli i tuorli con lo zucchero e la vaniglia 1.

Sbatti il composto con una frusta a mano o con le fruste elettriche 2.

Aggiungi la farina e la fecola di patate setacciate 3.

Versa il latte bollente e mescola velocemente con una frusta 4.

Trasferisci la crema in un pentolino, metti sul fuoco e lascia addensare 5.

Versa la crema in una pirofila e copri con la pellicola trasparente a contatto; lascia raffreddare a temperatura ambiente 6.

Mentre la crema pasticciera si raffredda, puoi preparare la crema al limone. Grattugia la scorza di mezzo limone 7.

Versa il succo di limone 8.

In una ciotola miscela la maizena con la vaniglia e lo zucchero 9.

Versa l’acqua e stempera per far sciogliere la maizena 10.

Aggiungi anche il succo di limone con la scorza precedentemente preparati 11.

Fai addensare sul fuoco 12.

Aggiungi il tuorlo, mescola velocemente e riporta sul fuoco per un minuto fino all'accenno di bollore 13.

Togli dal fuoco, aggiungi la noce di burro e mescola per farlo sciogliere 14.

Trasferisci la crema al limone in una ciotola, copri con la pellicola a contatto e lascia raffreddare a temperatura ambiente 15.

Prepara le cupole di pan di Spagna: rompi le uova in una ciotola e aggiungi lo zucchero con la vaniglia, la scorza di mezzo limone e un pizzico di sale 16.

Monta con le fruste elettriche o con la planetaria finché il composto non diventa gonfio, chiaro e spumoso 17.

Aggiungi la farina e la fecola setacciate 18.

Mescola delicatamente con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto per incorporare al meglio le polveri, senza smontare il composto 19.

Riempi gli stampini, imburrati e infarinati, e inforna a 180 °C per circa 15 minuti 20. Controlla la cottura con uno stecchino di legno che dovrà uscire asciutto e senza residui di impasto.

Prepara la bagna al limoncello aggiungendo lo zucchero e la scorza di limone all’acqua 21.

Metti sul fuoco e fai sciogliere lo zucchero, quindi versa in una ciotola e aggiungi il limoncello; mescola e fai raffreddare la bagna 22.

Sforna le semisfere  e lasciale raffreddare 23.

Quando la crema pasticciera e la crema al limone sono ormai fredde, uniscile e mescola con con frusta 24.

Farcisci le semisfere dalla base con la punta rotonda del sac à poche 25. Metti da parte la crema avanzata che ti servirà per la glassa.

Immergi le delizie al limone nella bagna 26.

Le delizie al limone sono pronte per essere glassate 27.

Monta la panna e mettine metà da parte per la guarnizione finale 28.

Unisci la panna montata alla crema di farcitura avanzata 29.

Aggiungi il latte freddo e il limoncello 30. Mescola per amalgamare bene: la glassa deve essere morbida, semi fluida e corposa.

Sistema le delizie sulla gratella, appoggiata su un foglio di carta alluminio, e versa sopra la glassa di copertura 31.

Decora le delizie al limone con un ciuffo di panna centrale e tanti ciuffetti attorno alla base 32.

Infine guarnisci con le zeste di limone 33. Riponi in frigorifero le delizie al limone per circa 30 minuti prima di servirle a tavola.

Porta in tavola e servi 34.

Conservazione

Le semisfere di pan di Spagna si conservano, chiuse in un sacchetto per alimenti, per 3 giorni. Le delizie al limone, una volta pronte, in frigorifero per massimo 2 giorni.

36
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Ricette
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
36