video suggerito
video suggerito
ricetta

Cravatta di pasta sfoglia: la ricetta originale per la festa del papà

Preparazione: 20 Min
Cottura: 25 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Simona Ciampi
12
Immagine

ingredienti

Pasta sfoglia rettangolare
1 rotolo
Ricotta
300 gr
Parmigiano grattugiato
40 gr
Salsicce
2
uovo
1
Sale
q.b.
per spennellare
uovo
1

La cravatta di pasta sfoglia è una ricetta originale e sfiziosa per la festa del papà, ideale da portare in tavola come antipasto in apertura del menu di San Giuseppe o gustare a quadratini all'ora dellaperitivo insieme a un calice di bollicine. Si tratta di un rustico facile e goloso, qui preparato con un rotolo di pasta sfoglia già pronto e un ripieno ricco e appetitoso a base di ricotta vaccina, salsiccia, uovo e parmigiano grattugiato.

Per conferire alla preparazione la caratteristica forma, ti basterà disegnare una cravatta su un foglio di carta forno, adagiare la sagoma ottenuta sul rettangolo di pasta e ricavare, quindi, con un coltellino ben affilato, due cravatte della stessa dimensione. Una volta sistemata la base su una teglia, non ti rimarrà che distribuire uniformemente il ripieno, ricoprire il tutto con il secondo strato di sfoglia e spennellare poi la superficie, decorata a piacimento con i ritagli di pasta avanzati, con un uovo leggermente sbattuto. Il risultato, dopo il passaggio in forno statico a 180 °C per meno di mezz'ora, sarà una torta salata fragrante e dorata esternamente, cremosa e saporita al cuore, che conquisterà grandi e piccini.

Semplice e alla portata di tutti, la cravatta di pasta sfoglia può essere personalizzata nei modi più svariati. Se desideri, puoi confezionare l'involucro con la pasta matta o brisée, entrambe velocissime da fare in casa, oppure puoi utilizzare al posto della salsiccia del prosciutto cotto sminuzzato, cubetti di salame piccante o fette di mortadella spezzettate.

In caso di ospiti vegetariani puoi omettere l'insaccato e optare per una farcia a base di ricotta e spinaci, oppure puoi aggiungere al latticinio, da far scolare perfettamente dal siero, verdurine grigliate a filetti, pomodorini secchi sott'olio, olive e capperi dissalati.

Scopri come preparare la cravatta di pasta sfoglia seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altri antipasti per la festa del papà oppure cimentati con le zeppole di San Giuseppe dolci e salate.

Come preparare la cravatta di pasta sfoglia

Disegna la sagoma di una cravatta su un foglio di carta forno e sistemala ai lati del rettangolo di pasta sfoglia 1.

Ritaglia la cravatta con un coltellino ben affilato 2.

Ricava dalla sfoglia rimanente un'altra cravatta 3 e tieni da parte i ritagli di pasta avanzati.

Appoggia la prima cravatta di sfoglia su una teglia con carta forno 4.

Raccogli in una ciotola la ricotta, ben scolata dal siero, con le salsicce, spellate e sgranate, l'uovo, il parmigiano grattugiato e un pizzico di sale 5; quindi amalgama con cura gli ingredienti con i rebbi di una forchetta.

Distribuisci uniformemente il ripieno preparato sulla base della cravatta 6 lasciando circa 1 cm dal bordo.

Sistema la seconda cravatta sulla farcia e sigilla i bordi con i rebbi di una forchetta; quindi decora a piacimento il rustico con dischetti e striscioline di sfoglia ricavati dai ritaglia di pasta avanzati, spennella la superficie con un uovo leggermente sbattuto 7 e metti in forno statico a 180 °C per circa 25 minuti.

Trascorso il tempo di cottura, sforna la cravatta di pasta sfoglia, trasferiscila su un piatto da portata 8 e servi.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
api url views