30 Ottobre 2020 11:00

Come usare lo zafferano in cucina: ricette e idee da sperimentare per valorizzarlo

Risotti, pasta al forno, gnocchi, scaloppine e perfino dolci: lo zafferano è davvero una spezia versatile. Diffusissima nei paesi del Mediterraneo e dalle origini molto antiche, vanta anche molte virtù benefiche. Se non l'avete mai provata in cucina, ecco 7 ricette che ve la fanno apprezzare, nella sua versione più gustosa.

A cura di Redazione Cucina
10
Immagine

Tra gli aromi più costosi al mondo, lo zafferano è una spezia antichissima che si ottiene dagli stigmi del fiore del Crocus sativus: le sue origini si rintracciano in Grecia e in Asia Minore, ma le prime testimonianze sulla sua coltivazione risalgono al 1600 a.C. Il suo nome deriva dall'arabo zaʿfarān parola che, a sua volta, deriva dal persiano zarparān: viene usato in quasi tutto il mondo e, in particolare, nelle cucine mediterranee e arabe. Colorato, profumato e dal sapore ricco e avvolgente: ma come usare al meglio lo zafferano in cucina? Oltre al classico risotto alla milanese, sono tante le ricette che lo valorizzano: ecco alcune idee da sperimentare se lo amate o volete scoprire le sue virtù.

1. Risotto alla monzese

Immagine

Una variante del classico risotto allo zafferano tanto in uso nella cucina milanese è il risotto alla monzese. Oltre allo zafferano, naturalmente, l'altra protagonista del piatto è la salsiccia luganega, che sarà tagliata a pezzi, rosolata con burro e cipolla, quindi sfumata con il vino bianco. Per chi invece vuole provare una versione più creativa ecco la ricetta del risotto fiori di zucca, burrata e zafferano.

2. Risotto con seppia e zafferano

Immagine

Una ricetta che accosta le seppie allo zafferano, che ben esalta il sapore non solo della carne, ma anche dei molluschi, come in questa preparazione. Un piatto elegante e insolito, che profumo di mare e ha una sorprendente versatilità: potete anche decidere di servirlo come tortini, realizzando delle gustose monoporzioni da proporre per un buffet.

3. Gnocchi in salsa di formaggio e zafferano

Immagine

Una ricetta d'effetto e anche molto rapida, se comprate gli gnocchi già pronti, anziché farli a casa. Gli gnocchi con salsa di formaggi è zafferano sono un piatto cremoso e avvolgente, che conquisterà tutti: potete proporlo per una cena romantica, ma anche per un pranzo con gli amici.

4. Pasta al forno con funghi, pancetta e crema di zafferano

Immagine

Una ricetta da realizzare in anticipo e che si può anche proporre per un pic-nic o una gita fuori porta. La pasta al forno con funghi, pancetta e zafferano è una ricetta semplice e golosa, che piacerà pure ai bambini: noi abbiamo scelto le trofie, ma voi potete optare per il formato che preferite. Per una versione vegetariana potete omettere la pancetta e sostituirla con olive, pomodori secchi o con delle fave, se di stagione.

5. Scaloppine allo zafferano

Immagine

Un secondo piatto semplice da realizzare, variante sfiziosa delle scaloppine al vino: le scaloppine allo zafferano. Le fettine di vitello, dopo essere state infarinate e fatte rosolare in padella con l'olio extravergine di oliva, vengono fatte cuocere con un po' di brodo vegetale aromatizzato con lo zafferano in polvere. Una ricetta veloce e salvacena, per quando avete poco tempo e magari ospiti che bussano alla porta.

6. Zuppa di gamberi con zafferano

Immagine

Un piatto unico o un secondo piatto: qualunque sia la portata da coprire, la zuppa di gamberi e zafferano è una pietanza invitante e golosa. Ma anche semplice da realizzare: gamberi sbollentati in acqua salata, sgusciati e poi cotti per pochi minuti in padella con brodo, acqua di cottura, zafferano aglio e prezzemolo tritati. Servitela accompagnando il tutto con croccanti crostini di pane abbrustolito e il gioco è fatto.

7. Torta allo zafferano

Immagine

Non molti sanno che lo zafferano si sposa benissimo con i dolci: in questo caso una golosa torta, ma anche biscotti, ciambelloni per la colazione, dolci al cucchiaio. La torta allo zafferano è un dolce profumato e originale, dal gusto delicato: l'impasto viene realizzato con farina 00, fecola di patate, farina di mandorle, burro, zucchero, uova, latte, lievito in polvere, scorza di limone grattugiata e, naturalmente, zafferano. Perfetta per la colazione, può diventare un dolce dopo pasto se accompagnata da un ciuffo di panna montata o la crema che preferite.

10
Lascia un commento
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
10