L'orata è un pesce costiero molto diffuso nelle acque del Mediterraneo e dell'oceano Atlantico. Pesce pregiato di medie dimensioni, appartenente alla famiglia dei così detti "pesci tondi": presenta carni tenere e magre, un sapore incredibilmente delicato e una buona versatilità in cucina. Fonte di proteine e vitamine e povera di calorie, l'orata rientra nella classe dei pesci considerati magri, come merluzzo, rombo e spigola. Per trovarlo fresco vi basterà chiedere al vostro pescivendolo di fiducia, per cucinarlo in piatti semplici ma ricchi di gusto, potete invece affidarvi ai nostri consigli e provare queste 10 ricette.

1. Orata al forno

Un grande classico intramontabile, l'orata al forno è il secondo di pesce che non guasta mai: leggero, profumato e ricco di gusto. Una ricetta che possiamo impreziosire con erbe aromatiche, olive, capperi e magari servire su un letto di patate: un piatto che sa di Mediterraneo e che, se fatto senza errori, può davvero regalarvi una serata indimenticabile. Da provare anche le versione dell'orata al forno con verdure per una cena completa e genuina.

2. Orata in padella

Se cercate un piatto leggero e semplice, l'orata in padella è quello che fa al caso vostro: una ricetta genuina e pronta in poche mosse, da abbinare a un contorno di verdure o un'insalata fresca. Le carni dell'orata, appena scottate, restano morbide e succose e vengono impreziosite solo con prezzemolo fresco e olio extravergine di oliva.

3. Orata al cartoccio

Un secondo piatto al forno, ideale per una cena alternativa o per stupire i vostri commensali: l'orata al cartoccio è una ricetta golosa e profumata, pronta in appena 30 minuti. La cottura al cartoccio è una tecnica molto semplice che permette di lasciare intatto il sapore del pesce e portare in tavola un'orata tenera e succosa grazie al calore che, nel cartoccio, si diffonde uniformemente.

4. Filetti di orata in crosta di patate julienne

Orata in crosta di patate

Ideale per una cena leggera ma gustosa, i filetti di orata in crosta di patate julienne sono un secondo piatto equilibrato e saporito, pronto in pochi minuti. Non fatevi intimorire dal nome, preparare una crosta di patate è molto più semplice di quanto pensiate e, fatta nel modo giusto, dona una incredibile nota croccante al piatto, in perfetto equilibrio con la delicatezza e la tenerezza dell'orata.

5. Orata all'acqua pazza

Una ricetta classica che profuma di Mediterraneo e che ricorda la cucina della nonna, l'orata all'acqua pazza è un piatto genuino e gustoso. A base di pochi e semplici ingredienti, la cottura all'acqua pazza è un caposaldo della cucina napoletana, diventato celebre grazie a Totò che ne chiedeva sempre una porzione: un modo molto semplice per preparare il pesce, con cui possiamo cucinare anche altre tipologie come spigola, mormora, pezzogna.

6. Orata al sale

Una ricetta per gustare al meglio tutto il sapore dell'orata e portare in tavola un piatto leggerissimo ma ricco di gusto? L'orata al sale, semplice e incredibilmente facile da preparare, da servire con un'insalata fresca. Cosa ha di così speciale la cottura al sale? Lascia intatto il sapore del pesce (ottimo anche il branzino) ed è incredibilmente scenografico al servizio: una preparazione che vi farà sentire dei veri chef e che non vi deluderà.

7. Carpaccio di orata

Il carpaccio di orata è un antipasto fresco e profumato, ideale per iniziare una cena di pesce con un pietanza leggera e dal sapore delicato. Una ricetta che non necessita di cottura, in cui l'orata (rigorosamente freschissima) viene semplicemente marinata con succo di limone, olio e pepe: pochi ingredienti per un piatto equilibrato e goloso.

8. Filetti di orata gratinati

Una ricetta di recupero ma anche un piatto equilibrato e dal sapore piacevolmente agrodolce, i filetti di orata gratinati sono l'ideale per una cena sfiziosa in cui volete sperimentare qualcosa di nuovo. Velocissimi da preparare, i filetti di orata gratinati sono teneri e profumati, con una nota croccante che vi stupirà.

9. Orata all'arancia

orata-all-arancia

L'orata all'arancia è un secondo piatto elegante, gustoso e molto semplice da realizzare, perfetto per chi predilige pietanze leggere, genuine e allo stesso tempo appaganti. Gli agrumi insaporiscono e impreziosiscono l'orata che viene farcita e poi cotta in forno per appena 30 minuti, il tempo giusto per insaporirsi, restando succosa e tenerissima. Da servire con un'insalata fresca e un calice di vino bianco.

10. Paccheri con orata e olive

Non poteva mancare un primo piatto, semplice e goloso: i paccheri con orata e olive sono la ricetta alternativa da gustare magari per un pranzo della domenica fuori dagli schemi o una cena sfiziosa. Pomodorini, cipolla rossa e olive si sposano perfettamente con il sapore dell'orata, appena scottata in padella e il risultato è un piatto equilibrato, gustoso, ma leggero.