ingredienti
  • Orata 800 gr • 120 kcal
  • Pomodorini ciliegia 6
  • Prezzemolo q.b. • 21 kcal
  • Origano q.b.
  • Olio extravergine di oliva 30 ml • 21 kcal
  • Vino bianco 25 ml • 21 kcal
  • Limone 1/2 • 43 kcal
  • Sale marino q.b. • 286 kcal
  • Pepe nero q.b. • 79 kcal
Le calorie si riferiscono a 100 gr di prodotto

L'orata al forno è un secondo di pesce saporito e leggero che si prepara solitamente con i pomodorini ciliegia, prezzemolo, origano, vino bianco e olio extravergine di oliva. Una ricetta che possiamo variare con l'aggiunta di altre erbe aromatiche, olive, capperi, da servire su un letto di patate o con le verdure. Ecco il procedimento passo passo per preparare questa deliziosa orata con pomodorini, una pietanza dal profumo inconfondibile, che conserva tutto il sapore della tradizione mediterranea.

Come preparare l'orata al forno

Eviscerate l'orata e sciacquatela sotto acqua corrente.(1) Una volta lavata asciugatela con della carta assorbente, inserite in ogni orata il prezzemolo e adagiatela su un cartoccio: disponete su un foglio di carta forno ciascuna orata con i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a metà.(2) Aggiungete il sale, il pepe, l'olio, l'origano e il vino bianco. Ora ripiegate la carta forno in modo da sigillare bene i bordi, per evitare che il condimento fuoriesca in cottura. Sistemate i cartocci in una pirofila senza sovrapporli, e fate cuocere in forno preriscaldato a 200° per 15/20 minuti. Una volta pronte apritele, aggiungete qualche fetta di limone per donare ancora più gusto alla pietanza, e servite l'orata al forno.(3)

Consigli

I tempi di cottura dell'orata al forno variano in base alla grandezza del pesce: per un'orata di 1 kg calcolate 30/35 minuti. Per controllare la cottura potete comunque aprire un po' il cartoccio e sollevare la pelle: se la carne dell'orata è bianca, allora vuol dire che è cotta al punto giusto.

Temperatura di cottura: la temperatura perfetta dovrebbe essere 200° perché se più alta l'orata diventa secca ma se è più bassa risulterebbe poco cotta. Impostate la funzione ventilata solo negli ultimi minuti di cottura se preferite la superficie più croccante.

Potete preparare l'orata al forno con pomodorini anche il giorno prima: è squisita anche se mangiata fredda, soprattutto in estate.

Se volete preparare l'orata al forno con pomodorini e patate, aggiungete agli ingredienti 4 patate: pelatele, lavatele e affettatele in fette sottili. Potete poi direttamente coprire il fondo della teglia con olio di oliva, prezzemolo e età delle patate. Adagiatevi sopra l'orata e e copritela con le altre fettine di patate, aggiungete i pomodorini, il formaggio grattugiato, l'origano, il sale, l'olio e una spolverata di pepe.

L'orata al forno con pomodorini è deliziosa anche con l'aggiunta di olive e capperi, per realizzare una vera e propria orata alla mediterranea. Cospargete l'orata con le erbe aromatiche che preferite, sistemate l'orata nel cartoccio e conditela con pomodorini, olio, sale, olive, capperi e bagnate con il vino bianco.

Per un piatto ancora più ricco, ma sempre gustoso e leggero, potete preparare l'orata al forno con le verdure. Una volta pulito il pesce disponete sul fondo della teglia metà delle verdure che avete preparato: potete utilizzare patate, peperoni, cipolla, pomodoro, e ricoprite l'orata con l'altra metà delle verdure, più le spezie o le erbe aromatiche che preferite, sale e olio.