ricetta

Chips di platano: la ricetta dello snack goloso e salutare preparato al forno

Preparazione: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 6 persone
A cura di Redazione Cucina
66
Immagine
ingredienti
platani
2
Olio di semi
1 cucchiaio
Sale
q.b.

Le chips di platano sono uno spuntino delizioso e sano che è possibile preparare in pochi minuti e con appena tre ingredienti. Una ricetta facile e veloce per gustare delle originali chips di platano salate e croccanti come contorno o snack, invece delle solite patatine fritte.

Ma cos'è il platano? È un frutto amidaceo ricco di fibre e simile alle banane per l'aspetto: molto apprezzato in Africa occidentale e America centrale, si tratta di un alimento versatile che si contraddistingue per la sua buccia verde e la polpa più consistente. Inoltre, a differenza delle chips di banana dolci, il platano ha un sapore neutrale che lo rende l'ingrediente perfetto sia per piatti salati che dolci.

Realizzare queste gustose chips di platano a casa è più semplice di quanto si creda. Con l'aiuto di un coltello affilato o una mandolina, occorre tagliare in fette diagonali il platano, stando attenti che siano tutte della stessa dimensione, così da favorire una cottura uniforme. Le fette vanno poi condite con l'olio, il sale o altre erbe o spezie, e infine cotte in forno per 15 minuti a circa 180°C.

La parte migliore di questa ricetta è che è possibile personalizzare le chips di platano a proprio piacimento. Si possono aggiungere delle spezie ed erbe per rendere il sapore più vivace, come per esempio peperoncino, cayenna o paprika in polvere. Utilizzate, invece, lo zucchero di canna per una versione dolce. Le chips di platano vengono servite solitamente fritte, in questo caso potete friggerle per 2 o 3 minuti in una padella con olio caldo, assicurandovi di procedere in piccoli gruppi.

Come preparare le chips di platano

Preriscaldate il forno a 180°C. Foderate una teglia con carta da forno 1. Lavate i platani sotto acqua corrente, asciugateli con un panno pulito, eliminate le estremità e sbucciateli. Con l'aiuto di un coltello o una mandolina, affettate i platani in dischi sottili, realizzando un taglio diagonale 2. Trasferiteli in una ciotola, conditeli con l'olio e mescolate. Se le fette sono troppo oleose, tamponatele con un tovagliolo di carta per rimuovere l'olio in eccesso. Disponete i platani in un unico strato sulla teglia, salate e infornate. Lasciate cuocere le chips di platano per 15 minuti o fino a quando saranno dorate intorno ai bordi. Togliete i platani dal forno e lasciateli raffreddare completamente prima di servirli 3.

Conservazione

Le chips di platano possono essere conservate a temperatura ambiente per 2 giorni, chiuse in un contenitore ermetico. Per mantenerle croccanti, si consiglia di coprire ogni strato di chips con della carta assorbente.

66
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
66