Cena di pesce: le ricette per un menù economico

State pensando di organizzare una cenetta a base di pesce tra amici ma avete un budget limitato? Volete stupire i vostri commensali ma non sapete da dove iniziare? Niente paura, siete decisamente nel posto giusto: abbiamo preparato per voi un menù a base di pesce da leccarsi i baffi e che non farà piangere il vostro portafogli. Carpacci, scialatielli cozze e vongole e polpi ubriachi: una selezione che viaggia sul doppio binario della tradizione e dell'innovazione che in cucina fa sempre bene! Unica caratteristica in comune: sono tutti piatti semplici ed economici perché non servono cifre a tre zeri per far felici i propri commensali.

Cena di pesce: 10 ricette per un menù economico

Dal carpaccio al pesce al cartoccio, le ricette di pesce non sono così complesse come credono in molti. Basta saperle scegliere e puntare su pesci poveri, come le alici ad esempio, per spendere poco ma assicurarsi una cena con grandi sapori. Vi suggeriamo quindi 10 ricette che potete sperimentare a casa: facili, veloci, gustose ma soprattutto economiche.

1. Alici marinate

Cena di pesce, le ricette economiche

Un antipasto fresco e leggero, perfetto per iniziare una cena di pesce. Le alici marinate sono semplicissime da preparare: basta farsele pulire quando le comprate e calcolare i tempi giusti per la marinatura. La marinatura può essere fatta come preferite: in questo caso abbiamo usato aceto di vino bianco, limone e olio extravergine d'oliva, ma potete sbizzarrirvi sostituendo il limone con l'arancia, aggiungendo del pepe o del peperoncino, oppure erbe aromatiche come erba cipollina, menta, timo limonato. Le alici hanno il pregio di essere molto economiche ma allo stesso tempo ricche di proprietà nutrizionali come gli omega -3, i cosiddetti grassi buoni, e gusto.

2. Tartare salmone e avocado

cena di pesce economica: tartare di salmone e avocado

Pronta in pochi minuti, sfiziosa ed economica: la tartare di salmone ed avocado è un antipasto che va bene per ogni occasione; non appesantisce e rinfresca il palato grazie alla presenza della marinatura a base di lime. Sebbene il salmone non sia fra i pesci più economici, per fare una tartare non ne serve molto, anche grazie all'avocado che conferisce "sostanza" al piatto. Un piatto elegante che colpisce per bellezza ed equilibrio: il sapore deciso del salmone fresco si bilancia perfettamente con il gusto gentile dell’avocado. Preparate la vostra tartare solo poco prima di servirla: in questo modo eviterete che l'avocado, a contatto con il lime, perda il suo colore verde brillante. Per quanto riguarda il salmone, potete utilizzare sia quello fresco che quello affumicato.

3. Frittelle di baccalà

Le frittelle di baccalà sono dei piccoli e golosi scrigni di bontà: un antipasto da mangiare rigorosamente con le mani, croccante fuori e morbido dentro. Il baccalà è un pesce molto economico, facilissimo da reperire e da cucinare; il suo sapore è molto deciso e per questo abbiamo scelto, per questa ricetta, di preparare un pastella molto delicata a base di sola farina e acqua ghiacciata. Le frittelle di baccalà possono essere preparate anche un po’ in anticipo: sono ottime anche fredde.

4. Cozze fritte

Cena di pesce, le ricette per un menù economico: le cozze fritte

Una ricetta un po' insolita ma molto gustosa, le cozze fritte. Abituati a vederle con la pasta o in versione impepata, non tutti sanno che le cozze fritte sono usate da sempre in Puglia, ma anche in diversi paesi esteri, primo fra tutti la Francia. Le cozze sono molluschi economici, soprattutto se paragonati al resto della famiglia, ma molto saporiti: questa ricetta vi stupirà. Anche pulirle non è per niente difficile come può sembrare, basta seguire le nostre istruzioni passo passo.

5. Polipetti affogati

Un piatto tipico della tradizione culinaria napoletana, i polipetti affogati sono un primo piatto di pesce dal sapore intenso e deciso: la lunga e lenta cottura nel sugo di pomodoro rende il pesce morbido e succoso. Non c’è da stupirsi se le origini di questo piatto sono antichissime e rimandano ai pescatori che, terminata la vendita del pescato, cucinavano i polipetti rimasti in caratteristici cocci di terracotta. Il modo migliore per gustarli? Abbrustolite una fetta di pane raffermo, donerà quella nota croccante che rende i “purpetiell affugat” un piatto perfetto.

6. Scialatielli cozze e vongole

Scialatielli
in foto: Scialatielli

Questo primo piatto è il risultato di una combo perfetta: gli scialatielli, una pasta dalla consistenza unica, mentre le cozze e le vongole sono semplici da cucinare, economiche e ricche di sapore; insieme fanno quel piatto che ricorda la nonna e che non passa mai di moda. Il segreto di questa ricetta è nella semplicità, il pesce infatti deve essere lavorato pochissimo, con solo qualche pomodorino, per poter sprigionare tutto il gusto ed il profumo che avvolgono la pasta, meglio se fatta in casa.

7. Riso venere con cozze

Non poteva mancare nella nostra selezione un piatto che unisse il gusto del pesce alla leggerezza del riso: la qualità di riso venere, variante del riso nero dalla consistenza "carnosa", si sposa perfettamente con il sapore deciso delle cozze. Preparare il riso venere con le cozze è molto semplice e non occorre essere dei provetti cuochi; fate attenzione alla scelta delle cozze: devono essere intatte e ben pulite.

8. Merluzzo alla mugnaia

Siete arrivati al secondo piatto: probabilmente ne cercate uno semplice, dal sapore delicato e che vi costi poco. Niente paura, cucinare il pesce può essere molto economico e il merluzzo alla mugnaia è un fantastico esempio di come non occorra uno scontrino a tre cifre per portare in tavola un piatto gustoso. Tutto quello che serve è un filetto di merluzzo – anche surgelato andrà bene –  una noce di burro, del limone e del prezzemolo. Un piatto leggero che non rinuncia al gusto, adatto anche a chi ha poca dimestichezza con le ricette a base di pesce.

9. Spigola al cartoccio

cena di pesce economica, la spigola al cartoccio

Un grande classico della nostra cucina, la spigola al cartoccio è la ricetta che non può mancare in una cena tra amici. La sua preparazione necessita di pochissimo sforzo: tutto quello che dovrete fare è pulire il pesce e farcirlo con pomodorini, limone e prezzemolo, così mentre cuoce potete dedicarvi alle altre portate. La cottura al cartoccio è senza dubbio una di quelle che maggiormente preserva il sapore ed i succhi del pesce, lasciando il merluzzo umido e saporito al punto giusto. Per gustarlo al meglio, accompagnate la spigola con delle patate al forno gratinate o con delle verdure saltate, senza dimenticare di servirla con una delicata maionese fatta in casa.

10. Polpo ubriaco

polpo-ubriaco

Una ricetta forse poco conosciuta ma che merita di essere portata in tavola: il polpo ubriaco è un piatto tipico livornese, molto semplice da fare. Anche in questo caso siamo difronte ad una ricetta povera, inventata dai pescatori che decisero – nessuno sa perché ma ringraziamo dell’idea – di cuocere il polpo nel vino; il risultato è un secondo profumato e cremoso, ottimo anche freddo.