video suggerito
video suggerito
ricetta

Carote al vapore: la ricetta facile e veloce per cuocerle alla perfezione

Preparazione: 5 Min
Cottura: 17 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 4 persone
A cura di Carlotta Falletti
214
Immagine

ingredienti

Carote
500 gr
Per condire
Prezzemolo fresco
q.b.
Sale
q.b.
Pepe nero
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Aceto di vino (facoltativo)
q.b.

Le carote al vapore sono un contorno veloce, leggero e saporito: pronte in pochissimi minuti, sono ideali per accompagnare secondi piatti di pesce o carne, per una cena salutare, ma al tempo stesso appagante.

La cottura al vapore è senza dubbio il metodo più delicato, grazie al quale il cibo mantiene intatto il suo gusto e le sue proprietà nutritive. Nella nostra ricetta, infatti, le carote resteranno dolci e piacevolmente croccanti, pronte per essere servite, condite semplicemente con sale e olio. Per cuocere al vapore, non occorre necessariamente una vaporiera: può bastarti un semplice cestello in metallo o un contenitore apposito per il microonde.

Ti consigliamo di non stracuocere le verdure e di tagliarle a rondelle non troppo sottili, in modo da mantenere una buona consistenza: otterrai così un contorno talmente saporito da conquistare grandi e piccini.

Scopri come realizzare le carote al vapore seguendo passo passo procedimento e consigli. Se sei in cerca di altre idee per cucinare le carote, prova anche le carote al forno e quelle in agrodolce.

Come preparare le carote al vapore

Per preparare le carote al vapore, inizia lavando gli ortaggi e pelandoli 1.

Quindi, taglia le carote a rondelle oblique 2, avendo cura di non affettarle troppo finemente.

A questo punto, riempi una pentola con acqua fino a metà della sua capienza e adagia il cestello forato per la cottura a vapore 3. Quindi, metti sul fuoco a fiamma media.

Quando l'acqua comincia a bollire, metti le carote nel cestello 4 e fai cuocere per circa 15 minuti, o comunque finché non potrai infilzarle facilmente con i rebbi di una forchetta: dovranno risultare morbide, ma non stracotte.

Nel frattempo trita il prezzemolo al coltello 5.

Condisci le carote con un filo d'olio extravergine di oliva, sale, il prezzemolo tritato e qualche goccia di aceto. Impiatta e porta in tavola: le carote al vapore sono pronte per essere gustate 6.

Consigli

Puoi arricchire le tue carote al vapore come preferisci, aggiungendo nel cestello della vaporiera cimette di broccoli o altre verdure. Per una variante più ricca e saporita, puoi spadellare le carote con un filo d'olio o una noce di burro e profumarle con foglie di salvia e altre erbe aromatiche.

Se non hai a disposizione una vaporiera, puoi seguire uno dei nostri metodi alternativi per la cottura al vapore o munirti di uno scolapiatti in metallo, da sostituire al cestello in cui cuocere le carote.

Le carote al vapore si conservano scondite in frigo, per 1-2 giorni, chiuse in un apposito contenitore ermetico.

Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Contorni
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
214
api url views