ricetta

Cappuccino di zucca: la ricetta dell’antipasto cremoso e scenografico

Preparazione: 10 Min
Cottura: 20 Min
Difficoltà: Facile
Dosi per: 2 persone
A cura di Eleonora Tiso
2
Immagine
ingredienti
Per la vellutata di zucca
zucca già pulita
400 gr
Brodo vegetale
500 ml
Patate
200 gr
Cipolla
1/2
Rosmarino
q.b.
Olio extravergine di oliva
q.b.
Sale
q.b.
pepe
q.b.
Per la spuma di yogurt
Panna fresca
250 ml
Yogurt greco
160 gr
per la finitura
Semi di zucca tostati
q.b.

Il cappuccino di zucca è un antipasto al bicchiere raffinato e scenografico. Una preparazione autunnale semplice e d’effetto, ideale da portare in tavola per una ricorrenza, una cena con ospiti speciali, o da sistemare nell’angolo dei finger food in occasione di un aperitivo o un pranzo a buffet. Si tratta di una ricetta di facile esecuzione che prevede come base una vellutata cremosa e fragrante realizzata con zucca, patate, brodo vegetale e rosmarino, e come topping, a simulare la schiuma del cappuccino, una spuma di yogurt greco e panna montata.

A completare il tutto, e a conferire un tocco crunchy, la finitura con semi di zucca tostati, da sostituire a piacimento con mandorle a lamelle, granella di frutta secca o noci pecan. Se desideri, per una nota piacevolmente acidula, e in contrasto con il gusto dolce e delicato della zucca, puoi porre a guarnizione un cucchiaino di confettura di susine o di visciole oppure, al posto dello yogurt greco utilizzato per la mousse, puoi optare per pari quantità di caprino, robiola, ricotta, gorgonzola o altro formaggio cremoso.

Per quanto riguarda la varietà di zucca puoi scegliere quella che preferisci, ma il nostro suggerimento è di acquistarne una dalla polpa soda e consistente, come la Marina di Chioggia o la Delica: naturalmente zuccherina e dall'irresistibile sapore “nocciolato”.

Scopri come preparare il cappuccino di zucca seguendo passo passo procedimento e consigli. Se ti è piaciuta questa ricetta, prova altri piatti dolci e salati con la zucca.

Come preparare il cappuccino di zucca

Pulisci la zucca: tagliala a metà ed elimina, con l'aiuto di un cucchiaio, i semi e i filamenti interni 1.

Privala della buccia, tagliala a fette e riduci la polpa a dadini 2.

Sbuccia le patate, tagliale a cubetti grossolani e raccoglili in una ciotola con la dadolata di zucca 3.

Monda la cipolla, affettala finemente e lasciala appassire in un pentolino con un filo d'olio 4.

Aggiungi la zucca e le patate a tocchetti 5.

Profuma con il rosmarino e lascia rosolare per qualche minuto 6.

Copri con il brodo vegetale bollente 7.

Lascia cuocere fino a quando la zucca e le patate non saranno morbide 8.

Una volta cotte, leva dal fuoco e fai intiepidire 9.

Frulla tutto con un mixer a immersione 10 e aggiusta di sale e di pepe.

Al termine dovrai ottenere una vellutata liscia e cremosa 11.

Versa la vellutata di zucca nei bicchierini individuali 12.

Monta nel boccale di un frullatore la panna fresca con lo yogurt greco, fino a ottenere un composto soffice e spumoso 13.

Completa ogni bicchierino di vellutata con un cucchiaio di spuma, cospargi con i semi di zucca tostati 14, porta in tavola e servi.

Conservazione

Si consiglia di consumare il cappuccino di zucca al momento. Se desideri, puoi preparare in anticipo la vellutata di zucca e conservarla in frigo, in un apposito contenitore ermetico, per 1-2 giorni massimo.

2
Immagine
Resta aggiornato

Ogni giorno nuove Ricette tutte da gustare

Antipasti
Immagine
Quello che i piatti non dicono
Segui i canali social di Cookist
2